La mappatura di proiezione Christie Digital dà vita ai tatuaggi

La mappatura di proiezione Christie Digital dà vita ai tatuaggi

L’Ink Mapping dei due artisti portoghesi Oskar&Gaspar viene effettuato con l’aiuto dei proiettori Christie Digital Serie G, grazie ai quali i disegni sembrano muoversi.

Il lavoro degli artisti portoghesi Oskar & Gaspar, che essi stessi chiamano ‘Ink Mapping’, viene realizzato utilizzando l’avanzata mappatura di proiezione e i proiettori della Serie G Christie Digital, i quali riescono a far sembrare che i tatuaggi si muovano sulla pelle dei modelli.

Serpenti che si contorcono e sbalzano, occhi di orco con le fiamme, pattern che si riempiono di luce e colore sulla pelle del modello – tutto davanti ai vostri occhi. La creazione di queste mappe d’inchiostro è tanto elaborata quanto la creazione dei tatuaggi originali, richiede un modello 3D del corpo e del tatuaggio, un’animazione 3D creata per adattarsi e modelli capaci di stare perfettamente immobili durante la performance.

I risultati sono inquietanti e inaspettati, un video della dimostrazione a Desperado, Lisbona, mostra quanto la sorpresa degli spettatori sia grande quanto l’orgoglio di chi ha addosso quei tatuaggi, poiché la tecnica rivela la loro personale opera sotto una nuova luce.
Supportati dal partner di Christie, ADLC Audiovisuais, Oskar & Gaspar hanno creato qualcosa che rivela il gusto dell’impossibile, come fosse arte in carne ed ossa.

www.christiedigital.com
www.ehomeitalia.com