Panasonic KX-NSV300, dall’hardware al software il passaggio è immediato

Panasonic KX-NSV300

 

Panasonic lancia il suo primo sistema software per comunicazioni aziendali, KX-NSV300: funzionalità e flessibilità di nuova generazione, senza necessità di un investimento hardware

 

Panasonic ha lanciato il suo primo sistema software per comunicazioni aziendali, il KX-NSV300, che offre alle imprese funzionalità telefoniche e flessibilità all’avanguardia e non richiede investimenti preliminari in attrezzature hardware. Con il KX-NSV300 si passa da un server hardware per comunicazioni aziendali a un sistema di comunicazione software, senza rinunciare all’affidabilità e alle prestazioni che da 30 anni fanno di Panasonic una delle aziende leader nel mondo delle telecomunicazioni. Questo lancio segna un’altra tappa fondamentale nella strategia di Panasonic di offrire il meglio delle tecnologie di comunicazione ai propri clienti business, in loco o nel cloud ‘virtuale’.

Ideale per le organizzazioni da 10 a 300 utenti, il KX-NSV300 garantisce il meglio delle comunicazioni virtuali, in modo rapido, semplice e conveniente, compatibile con l’intera gamma di soluzioni di telefonia Panasonic, tra cui i telefoni IP cablati e i terminali wireless.

 

 

 

Gestione intuitiva

Per offrire una gestione del budget più agevole, il servizio può essere pagato calcolando un costo basato sul numero di utenti oppure un forfait annuale.

Il KX-NSV300 può essere gestito in remoto, consentendo ai tecnici di accedere al sistema in modo sicuro ovunque e in qualunque momento, per effettuare le modifiche e gli aggiornamenti necessari.

 

 

 

Flessibilità da riferimento

Con un sistema wireless multizona, il personale può ricevere chiamate ovunque si trovi, nel perimetro dell’azienda – riducendo drasticamente i tempi di attesa dei clienti. È persino possibile commutare facilmente le chiamate fra telefoni fissi e dispositivi portatili, senza doverle interrompere. Infine, il cercapersone DECT permette di condividere le conversazioni tra più partecipanti.

 

 

Altri vantaggi del nuovo sistema software Panasonic comprendono:

  • Supporto di dispositivi multipli. Con il sistema di comunicazione software KX-NSV300 è possibile assegnare un singolo numero a qualunque dispositivo, da un telefono fisso (SIP o esclusivo), a un’unità wireless o a un softphone (su PC o mobile).
  • My Portal: accedendo all’interfaccia utente Web ‘My Portal’ ogni utente può sfruttare le funzioni a disposizione, ad esempio per personalizzare le impostazioni della messaggistica unificata, senza dover conoscere i codici delle funzioni o di programmazione specifici.
  • Desk intelligente: il personale mobile e in remoto può essere contattato sempre allo stesso numero, indipendentemente da dove stia lavorando.

 

Carlos Osuna, Head of Business Unit di Panasonic Communications Solutions, ha commentato: “Panasonic continua a innovare e a collaborare a stretto contatto con i suoi partner per offrire il meglio delle tecnologie di comunicazione ai clienti business, per questa ragione il lancio del KX-NSV300 è un passo importante. Dopo i numerosi successi ottenuti nel campo dell’hardware telefonico e delle comunicazioni business, ancora una volta abbiamo messo a frutto il nostro vasto know-how in fatto di utenza aziendale creando una soluzione software davvero all’avanguardia. Per le aziende, il KX-NSV300 è un sistema non soltanto più veloce e flessibile di ogni altro sul mercato, ma è anche affidabile e ricco di funzionalità e, in ultima analisi, garantisce un’esperienza utente senza pari”.

 

business.panasonic.it