Panasonic presenta 3 telecamere di rete dome/box da 5 MP con tecnologia H.265

Panasonic presenta 3 telecamere di rete dome/box da 5 MP con tecnologia H.265

Panasonic introduce le telecamere WV-S2550L, WV-S2250L e WV-S1550L, che con i 5 Mp di risoluzione sono perfette per le applicazioni che richiedono affidabilità e massima efficienza.

Panasonic aggiunge alla gamma i-PRO Extreme tre nuove telecamere da 5 Megapixel. I modelli WV-S2550L, WV-S2250L e WV-S1550L sono perfetti per le applicazioni che richiedono affidabilità, massima efficienza e prestazioni estreme. Ogni unità offre un ricco corredo di tecnologie intelligenti, esclusive di Panasonic, quali iA, Auto VIQS, visione notturna a colori e supporto di H.265/SmartCoding, che consentono loro di registrare immagini probatorie di qualità superiore, utilizzando meno risorse di archiviazione e di rete.

Maggiore affidabilità con Secure Communication

Tutte le telecamere sono dotate di certificati di crittografia caricati in modo sicuro da Panasonic, al fine di proteggere il sistema di videosorveglianza dagli accessi non autorizzati. Inoltre la tecnologia proprietaria Secure Communication è conforme alle normative GDPR, a garanzia della sicurezza e della protezione dei dati video registrati.

Tra le altre caratteristiche rilevanti troviamo l’Edge Recording su scheda SD con crittografia completa, per mantenere i dati sempre protetti, la conformità a FIPS 140-2 Livello 1 e la crittografia di sistema end-to-end completa, con VMS e dispositivi supportati, per proteggere da attività IP illecite quali lo spoofing (i dati falsi) e lo snooping (il furto di password) e rilevare l’alterazione di informazioni.

Inoltre, l’adozione della tecnologia Smart Coding H.265 riduce l’occupazione di banda in modo intelligente, in media fino al 95%, rispetto a H.264, consentendo registrazioni prolungate e occupando meno spazio di archiviazione.

Infine, il nuovo algoritmo di analisi delle ROI (Region of Interest) con encoding (Auto VIQS) rileva il movimento nell’immagine e comprime le aree più statiche al fine di ridurre il volume di dati trasmessi, pur mantenendo inalterata la qualità dell’immagine

business.panasonic.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*