La videoproiezione Christie si unisce all’ingegneria BMW per un connubio perfetto

La videoproiezione Christie si unisce all’ingegneria BMW per un connubio perfetto

BMW Iberica si affida a Christie DHD400S per i propri spazi espositivi dedicati al product training, al coaching e alla formazione del proprio personale.

Nota per la sua ingegneria di precisione, la BMW mantiene gli stessi esigenti standard anche in altri suoi business; lo stesso vale quando si tratta della formazione.
Le sale specializzate della sede di BMW Ibérica consistono in spazi per product e brand training, competenze commerciali, coaching e molto altro. Poiché BMW riconosce nell’AV uno strumento per  potenziare i suoi processi d’insegnamento, ha deciso di attrezzarli con le migliori tecnologie oggi in circolazione.

Christie DHD400SCharmex, partner di Christie Digital che lavora a fianco di IC-10, ha specificato e installato su richiesta del costruttore teutonico alcuni proiettori Christie DHD400S (nelle foto). Questi videoproiettori DLP single-chip con sorgente luminosa laser fosforo dispongono di lenti a focale ultra-corta, 3000 lumen e risoluzione HD; sono altresì silenziosi e rappresentano l’ideale in ambienti educational, dove qualsiasi rumore è una distrazione.

Christie DHD400SFrancisco Oliva di Charmex ha affermato, inoltre, che quelle lenti ultra-corte da 0.25 1 significano che i proiettori della Serie Captiva potrebbero essere montati ad alcuni centimetri da uno schermo o da una parete. “L’idea era quella di proiettare nel modo meno intrusivo possibile, senza generare ombre o tagli… Il proiettore si nota appena”.

Christie DHD400SLa capacità di autonomia per ben 20.000 ore a prestazioni complete, l’assenza di lampade e di manutenzione e la capacità di passare dalla minima alla massima luminosità in pochi secondi rappresentano quel genere d’ingegneria che piace a BMW.

www.ehomeitalia.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*