Sony a IBC 2017 pensando oltre la “Beyond Definition”

Sony a IBC 2017 pensando oltre la “Beyond Definition”

Sony torna a IBC 2017 per aiutare le media company a consolidare il proprio brand e il proprio parco clienti, attraverso soluzioni pensate per modelli di business dinamici.

Sony tornerà a IBC 2017 per rilanciare la propria vision “Beyond Definition” e affermarsi come partner strategico di lungo termine per i propri clienti. I prodotti, i servizi e le soluzioni che saranno presentati allo stand dell’azienda giapponese sono progettati per aiutare le media company a competere al meglio nel mercato concorrenziale di oggi.

“Il nostro concetto Beyond Definition continua a esprimere al meglio il nostro impegno nell’offrire ai clienti soluzioni in grado di trasformare la loro vision in realtà”, ha dichiarato Richard Scott, Head of Media Solutions di Sony Professional Solutions Europe. “Quest’anno a IBC presenteremo una gamma di soluzioni in grado di rivoluzionare la supply chain delle media company. Spingendoci oltre l’ambito puramente tecnologico, credo che il nostro ruolo sia aiutare i nostri clienti a consolidare il proprio brand e il proprio target, in tre modi: offrendo la possibilità di raccontare storie formidabili, supportando operazioni multimediali avanzate native su cloud e offrendo modelli di business dinamici”.

All’interno del settore multimediale, dalla raccolta di notizie alla produzione di eventi sportivi, fino alla cinematografia high-end, si è alla ricerca di nuovi modi per coinvolgere il pubblico con contenuti mozzafiato ancora più ricchi di dettagli, colori e contrasto. Che si tratti di 4K, UHD o HDR, Sony contribuisce a rendere possibile tutto questo, offrendo una serie di soluzioni che accompagnano le media company dall’acquisizione al workflow per la distribuzione ai clienti, fino alla conservazione. Sony illustrerà il funzionamento di soluzioni pensate per varie fasi del workflow, compresa la propria serie di camcorder, con aggiornamenti e nuovi annunci a seguire.

Operazioni multimediali avanzate native su cloud
L’azienda illustrerà, inoltre, come può aiutare concretamente i clienti a ottimizzare l’efficienza e ad aumentare la flessibilità passando a operazioni multimediali avanzate native su cloud. A questo proposito, Sony opera principalmente in due modi: supportando i clienti nella gestione della migrazione da un’infrastruttura basata su SDI/hardware al mondo IP, e realizzando applicazioni e piattaforme di produzione completamente localizzate su cloud. Una delle soluzioni presentate sarà il pluripremiato sistema di produzione basato su cloud Media Backbone Hive. Questa piattaforma di produzione flessibile e scalabile semplifica le operazioni multimediali così che i contenuti possano essere facilmente distribuiti in più formati attraverso piattaforme multiple. I riflettori saranno puntati anche sul servizio di workflow basato su cloud XDCAM Air, che offre un ponte flessibile tra i camcorder che operano sul campo e l’infrastruttura in studio.

Modelli di business dinamici
Sony
ha risposto al feedback dei clienti per aiutarli a passare da modelli di business Capex a modelli di business Opex per una maggiore flessibilità e agilità. A IBC 2017, pertanto, il colosso nipponico illusterà ai propri clienti la scelta di servizi e soluzioni disponibili attraverso il modello “Pay-As-You-Go”, fornendo dettagli in merito.

“Negli ultimi anni, Sony ha intrapreso un percorso per diventare un fornitore non solo di prodotti, ma anche di servizi e soluzioni”, ha aggiunto Richard Scott. “Presso clienti come il broadcaster regionale olandese RTV Oost che ha scelto Media Backbone Hive per passare a una gestione che dà la priorità alle news online, e BBC Studioworks, che ha scelto Sony per fornire il 4K su IP negli studi del Television Centre a Londra, questa trasformazione è già in atto. Siamo entusiasti di cogliere l’opportunità che IBC ci offre per mostrare ai clienti cosa significherà per loro questo cambiamento”.

Sony sarà presente nell’Elicium Hall, RAI Amsterdam, allo stand 13.A10. La conferenza stampa è prevista per le ore 9:30 CET di venerdì 15 settembre e sarà trasmessa in diretta streaming.

pro.sony.eu

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*