COLLABORATION – NEC InfinityBoard, la nuova generazione

COLLABORATION – NEC InfinityBoard, la nuova generazione

INFO NEC Display Solutions – Tel. 02/48415.1 – www.nec-display-solutions.com

Arriva da NEC Display Solutions la nuova versione dell’innovativa soluzione display che ottimizza la collaboration nell’ambito di riunioni, presentazioni e conferenze. Quattro le dimensioni di schermo disponibili, da 55 a 86 pollici, con l’adozione dei display professionali “InGlass touch UHD” che garantiscono pieno supporto alla tecnologia multitouch e alla scrittura diretta sulla superficie

Uno dei prodotti di maggior successo lanciati da NEC Display Solutions arriva adesso alla sua attesa seconda generazione. Stiamo parlando di NEC InfinityBoard, l’innovativa soluzione display messa a punto dal colosso giapponese per agevolare e semplificare il lavoro nell’ambito di riunioni, presentazioni, conferenze, insomma in tutti quei contesti dove più persone sono chiamate ad interagire attraverso la condivisione di contenuti audio, video e documentali.

La seconda generazione di InfinityBoard comprende display di quattro dimensioni, da 55 a 86 pollici, per venire incontro ad ogni tipo di esigenza.

NEC InfinityBoard è una soluzione totalmente integrata con il sistema operativo Microsoft Windows 10 Professional per garantire un accesso immediato alla suite Microsoft Office.

Nello sviluppare l’ultima versione di NEC InfinityBoard si è partiti da quelle che sono le più diffuse richieste da parte del mondo del lavoro di nuovi ed efficienti tool per riuscire a massimizzare la produttività e promuovere una collaborazione più efficiente tra team che sono dislocati in luoghi lontani tra loro, quest’ultima una situazione sempre più frequente in un mondo nel quale le attività produttive e professionali sono sovente globalizzate. In particolare, la seconda generazione di InfinityBoard viene resa disponibile in quattro versioni diverse, rappresentando, come spiega NEC Display Solutions Europe, “uno spazio di lavoro all-in-one potente e scalabile, progettato per ogni tipo di scenario e dimensione di meeting: dal brainstorming alle revisioni di contenuti, dalle videoconferenze all’ambito collaborativo”.

Ogni versione di NEC InfinityBoard incorpora un display professionale “InGlass touch UHD”. Integrati con la nuova tecnologia touch InGlass, questi display pongono dei nuovi standard di performance, offrendo una superficie touch perfettamente piatta, priva di cornice che si contraddistingue per la sua estrema affidabilità e durata. Inoltre, il touch table offre una interfaccia sensibile ed efficiente con il display UHD che garantisce notevoli performance contemporanee multi-touch: la tecnologia InGlassTM supporta, infatti, fino a 10 touch point con tocco delle dita, penna o guanto.

Ogni versione di NEC InfinityBoard incorpora un display professionale “InGlass touch UHD” con
risoluzione 4K pari a 3840×2160 pixels.

Il display InGlass touch UHD rende fra l’altro possibile una scrittura fluida sullo schermo, con un risultato che risulta in tutto e per tutto simile a quella eseguita su carta utilizzando la precisione di una penna passiva. Nella soluzione InfinityBoard sono anche inclusi una camera per video conferenza “Huddly GO”, che si caratterizza per la possibilità di sfruttare il suo ampio grandangolo, nonché degli altoparlanti da conferenza con un’alta qualità riproduttiva per garantire l’esperienza d’ascolto più naturale ed immersiva possibile.

Come detto, uno dei maggiori vantaggi che sono assicurati dalla soluzione InfinityBoard sta nella sua compatibilità software. La soluzione display di NEC prevede infatti uno Slot-In “PC OPS” totalmente integrato con il sistema operativo Microsoft Windows 10 Professional per garantire un accesso immediato alla celebre e diffusissima suite Microsoft Office offrendo così una piattaforma aperta per le installazioni software.

A coloro che adottano NEC InfinityBoard viene anche fornito un abbonamento di un anno a “Mosaic Hub”, l’applicazione per presentazioni interattive, whiteboard, videoconferenze e collaboration, messa a punto per massimizzare l’efficienza dei meeting. “Mosaic Hub – sottolinea il produttore – rende la collaborazione tra più siti in tempo reale un gioco da ragazzi”. Una vasta dotazione hardware e software, quella che è stata inserita all’interno della seconda generazione di NEC InfinityBoard, in modo da raggiungere l’obiettivo di fornire all’utenza una famiglia di display ultra performanti, capaci di supportare qualsiasi richiesta dal momento in cui vengono accesi, ad esempio per effettuare revisioni di contenuti, presentazioni wireless o smart collaboration.

L’offerta della nuova versione prevede schermi con quattro differenti dimensioni. Si parte con il modello da 55 pollici, indicato per l’impiego in piccoli spazi-riunione con un ristretto numero di persone, che include fra l’altro una collaboration soundbar ottimizzata, microfono e camera integrati, al fine di semplificare la creazione collaborativa di documenti e la condivisione delle idee.

Proprio in virtù delle sue piccole dimensioni, questa soluzione display può essere facilmente trasportata da una stanza all’altra su un semplice carrello ed è quindi indicata per la rapida organizzazione di riunioni informali in qualsiasi luogo lavorativo. Salendo di dimensioni, le versioni con display da 65 e 75 pollici sono state ideate per poter essere inserite in qualsiasi scenario d’utilizzo, da quelli con più presentatori a quelli che comprendono grossi gruppi di partecipanti collegati in remoto.

L’adozione dei display InGlass touch UHD nella soluzione InfinityBoard rende possibile una scrittura fluida sullo schermo, con un risultato simile alla scrittura su carta.

Infine, c’è la disponibilità della soluzione maggiore, ovvero InfinityBoard con il nuovo display da 86 pollici, capace di offrire una superficie di visualizzazione così ampia da poter dare vita alle più grandi rappresentazioni e condivisioni in Alta Definizione all’interno di think tank piuttosto che di vaste sale riunioni. Enrico Sgarabottolo, Sales Director TIGI di NEC Display Solutions Division, ha sottolineato così le caratteristiche e potenzialità offerte dalla nuova soluzione: “InfinityBoard è uno spazio di lavoro digitale potente e scalabile che è stato progettato per qualsiasi scenario di riunione. Brainstorming, revisione di contenuti, videoconferenze o collaboration, qualsiasi sia l’obiettivo della riunione, questa è la soluzione modulare in grado di aiutare a creare il proprio spazio di riunione ideale”.

Inclusa nella soluzione Infinity Board c’è la camera per video conferenza “Huddly GO”, con la possibilità di sfruttare il suo ampio grandangolo.

Il manager ha poi sottolineato come “in NEC siamo impegnati a fornire una tecnologia aperta e modulare, che permetta alle persone ed ai team di soddisfare i propri potenziali all’interno dell’infrastruttura IT esistente. Adesso, grazie alle quattro dimensioni disponibili degli schermi, la soluzione InfinityBoard di nuova generazione semplifica ulteriormente i processi di creazione, collaborazione e comunicazione all’interno di qualsiasi organizzazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*