I nuovi vpr Maxell per l’educational e il conference. Prima Serie d’attacco

I nuovi vpr Maxell per l’educational e il conference. Prima Serie d’attacco

La serie più economica di vpr Maxell offre prestazioni elevate unite al vantaggio della compattezza, vincente in molte configurazioni d’uso. Sette macchine  in totale, declinate in diverse configurazioni, in grado di rispondere a ogni esigenza di proiezione in ambito educational e piccole/medie sale per conferenza


Costruttore Maxell – Giappone
Distributore Adeo Group s.r.l. – Tel.0461/248211 – adeogroup.it


Il brand Maxell, un tempo famoso soprattutto per una importante produzione di nastri magnetici e batterie, è tornato oggi prepotentemente sul mercato con una gamma completa di videoproiettori LCD Laser e lampada studiati per applicazioni professionali. Una gamma importante e completa che – per quanto riguarda i modelli da installazione – va dalle macchine più compatte della serie 5000 fino ai prodotti hi-end della serie 8000, affiancata dal top di gamma MP WU9101B (9000 Series), con tecnologia DLP.

La line up dei modelli da installazione serie 5000; sopra i modelli
a lampada 5501 e 5505 e subito sotto i modelli laser 5503 e 5603.

La serie 5000 è declinata in ben sette modelli, tutti LCD, tre con tecnologia Laser e quattro a lampada, disponibili in diverse configurazioni di risoluzione e luminosità.
In particolare, per quanto riguarda la gamma Laser WUXGA i proiettori sono l’MP-WU5503 e l’MP-WU5603, modelli portatili o comunque compatti, adatti sia al settore educational sia per l’impiego in sale conferenze di medie dimensioni. A differenziarli unicamente la luminosità generata, rispettivamente di 5.000 e 6.000 lumen.
La risoluzione espressa è 1920 x 1200 pixel con un rapporto d’immagine 16:10.

I proiettori MP-WU5503 ed MP-WU5603 si caratterizzano per l’ottica fissa alloggiata in una rientranza posta a metà del fronte anteriore.

Le connessioni dei modelli MP-WU5503 ed MP-WU5603 con, tra gli altri, i doppi ingressi HDMI e VGA, la presa HDBaseT e USB.

Fra le altre caratteristiche, l’elevato rapporto di contrasto pari 1.500.000:1, la rumorosità di soli 27 dB (modalità Whisper), lo shift verticale e orizzontale.
Per quanto attiene la connettività, troviamo doppi ingressi HDMI e VGA, HDBaseT, prese USB ed Ethernet mentre il wireless è opzionale.

Completa la serie 5000 Laser il modello MP-WX5603, vpr WXGA a lampada da 6.000 Ansi Lumen e contrasto di ben 1.500.000:1. Il beneficio più evidente apportato dall’utilizzo della tecnologia di emissione Laser sta nella durata della sorgente luminosa (prima che questa si riduca del 50%) che è di circa 20.000 ore, vale a dire molto di più della durata di qualsiasi lampada. Inoltre, la perdita di luminosità avviene in modo moderato rispetto al più rapido decadimento delle lampade al mercurio, permettendo quindi livelli di luminosità superiore più a lungo. Ne consegue che a fronte di un maggior prezzo d’acquisto, i costi di utilizzo e manutenzione dei proiettori laser sono enormemente inferiori rispetto ai modelli a lampada.

Tra i prodotti presentati, il mod. MC-WU5505 è un vpr WUXGA dalla linea personale e sicuramente riuscita. Disponibile anche in versione WXGA con la sigla MC-WX5505

Il parco connessioni del mod. MC-WU5505 offre veramente il massimo in termini di versatilità di collegamento.

Nei videoproiettori Laser Maxell, le 20.000 ore di autonomia della sorgente luminosa possono essere portate a ben 50.000 grazie alla funzionalità Long Life 2, selezionabile dall’utente. E ancora, l’Hybrid Filter consente di ridurre gli interventi di sostituzione del filtro aria, raggiungendo le 20.000 ore di operatività tra un cambio e l’altro. Infine le funzioni Accentualizer e HDCR consentono una riproduzione ancora più fedele delle immagini: la prima è volta a migliorare nitidezza e brillantezza delle immagini mentre l’HDCR accresce la resa cromatica.

Ben progettato il parco comandi posto sopra i vpr dove si trova anche lo slot per il controllo di zoom e fuoco.

La pulizia e sostituzione dei filtri aria è semplificata al massimo nei modelli MP-WU5503 ed MP-WU5603.

I modelli a lampada

La gamma di videoproiettori a lampada serie 5000 si basa essenzialmente su due macchine, declinate in due diverse configurazioni a seconda della risoluzione: nella linea WUXGA troviamo l’MC-WU5505 e il più recente MC-WU5501, due macchine da 5.200 Ansi Lumen, lampada da 300W e 4.000 ore di autonomia (modo normal). Ferme restando le altre caratteristiche già viste nei due precedenti modelli le medesime macchine sono replicate nel formato WXGA con le sigle MC-WX5505 e MX-WX5501.


Caratteristiche dichiarate
MP-WU5503
Pannelli: 3LCD 16mm (0.64 pollici)
Risoluzione: WUXGA (1920 x 1200)
Rapporto di contrasto: 1.500.000:1
Luminosità: 5.000 Ansi Lumen
Dimensioni: 506 x 136 x 424 mm (lxaxp)


Caratteristiche dichiarate
MP-WU5603
Pannelli: 3LCD 16mm (0.64 pollici)
Risoluzione: WUXGA (1920 x 1200)
Rapporto di contrasto: 1.500.000:1
Luminosità: 6.000 Ansi Lumen
Dimensioni: 506 x 136 x 424 mm (lxaxp)