Controllo della luce in punta di dito

Controllo della luce in punta di dito

La serie di tastierini cablati per controllo luci Alisse si integra con il sistema HomeWorks, quello realizzato da Lutron per gestire e regolare tutte le funzioni della casa smart e moderna. Un tocco di eleganza che aggiunge ulteriore valore alla tecnica che c’è dietro


ILLUMINAZIONE • Lutron Alisse e l’integrazione con HomeWorks
INFO Gammalta S.r.l. – Tel. 050/2201042 – www.gammalta.it


Elegante nel suo essere minimale, quasi invisibile, con colori sfumati e linee essenziali. Il tastierino cablato per controllo luci Alisse è l’elemento perfetto per chi sceglie la strada della sobrietà che però è allo stesso tempo eleganza e segno di distinzione. In Lutron hanno lavorato su due fronti per definire Alisse: quello del design appunto, senza dimenticare però la perfetta funzionalità ed integrazione con gli altri prodotti dell’azienda. Quelli che interagiscono sotto il cappello del sistema HomeWorks, grazie al quale tutta la casa domotica è facilmente controllabile con un dito, sia utilizzando proprio un tastierino come Alisse che i pulsanti virtuali di un tablet.

L’essenzialità come elemento fondamentale per la bellezza di questo prodotto: linee semplici ma curate e soprattutto perfetta lavorazione dei materiali.

ALISSE

La scelta di Lutron in fase di progetto di Alisse è stata subito netta e ben precisa: costruire un oggetto tanto valido nella sua funzionalità quanto attraente da un punto di vista visivo e tattile. Un oggetto che prendesse le distanze nettamente da prodotti dal profilo banale e la struttura in plastica come se ne possono trovare tanti. Invece Alisse è realizzata con una placca di ottone lavorato a controllo numerico, con i bordi stondati e rifinita con un passaggio di spazzolatura a mano. Finitura a scelta tra 11 colori dai toni naturali, quelli che Lutron ha inserito nella mazzetta denominata Lutron Signature Metal Collection.

La precisione di lavorazione del pannello di ottone garantita dalle macchine a lavorazione numerica permette di avere non solo i bordi perfettamente stondati ma anche e soprattutto uno spessore fuori parete di soli 3 mm. Alisse è disponibile in versione singlegang e square backbox con la possibilità di avere fino a 9 pulsanti suddivisi su 1, 2 o 3 colonne. Questi pulsanti sono retroilluminati, così è facile trovarli anche in condizioni di bassa illuminazione. Lo stato del singolo pulsante è facilmente individuabile dalla intensità dell’illuminazione: questa e la temperatura colore sono regolabili direttamente via software HomeWorks.

In opzione la personalizzazione della incisione direttamente sul metallo del nome della stanza/scena alla quale accedere con quel determinato pulsante.

Un’altra regolazione possibile è relativa alla regolazione dell’intensità dell’illuminazione a seconda dell’ora del giorno. Ma la personalizzazione di Alisse non arriva solo dalla combinazione di colore, dimensioni e numero di pulsanti ma si può richiedere la personalizzazione della incisione direttamente sul metallo del nome della stanza/ scena alla quale accedere con quel determinato pulsante. È una possibilità che chiaramente va specificata al proprio installatore in fase di progetto, in quanto ogni incisione viene realizzata su precisa richiesta.

I pulsanti di Alisse sono retroilluminati con LED; l’intensità e la temperatura colore sono regolabili direttamente via software HomeWorks.

Chiaramente si può avere il pannello senza nessuna forma di incisione. Il pannello di Alissa è sottoposto ad un trattamento proprietario resistente alle ditate, macchie e usura così che rimanga intatto anche dopo tempo e tanti utilizzi. Un trattamento protettivo che però non toglie alcunché alla sensazione di toccare il vero metallo. In dotazione ad Alisse c’è una copertura provvisoria da utilizzare quando l’abitazione è ancora in cantiere e/o quando ci sono ancora lavori in corso. Una copertura che permette di accedere alle funzioni di base dell’apparecchio ma che va a preservare la struttura e la bellezza del pannello definitivo. Alisse lavora con il processore HomeWorks QSX.

I colori disponibili per Alisse: Aged Bronze, Aged Brass, Brushed Brass, Champagne, Satin Nickel, Bright Chrome, Graphite, Snow White, Brilliant White, Architectural White, Matte Black.

Le varie possibilità di finiture per Alisse permettono di abbinare facilmente questi tastierini a diversi ambienti, soprattutto di stile moderno ma non solo.

HOMEWORKS Dal 1962

Lutron ha segnato tante e importanti pietre miliari nel settore della illuminazione in particolare. Da quel momento in cui Joel Spira ha rivoluzionato il modo di intendere la luce in casa che da allora non è stata solo “accesa o spenta”. Spira e la sua Lutron, azienda leader di settore che intorno alla illuminazione ha creato un vero e proprio eco-sistema che ha saputo svilupparsi nel corso di decenni per arrivare all’attuale HomeWorks. Un sistema di controllo e automazione che ha ampliato le sue funzioni, oltre alla illuminazione, alle tapparelle, la temperatura e l’audio.

La versione QSX del processore del sistema HomeWorks: la più recente release che porta con sé non solo maggiore potenza di calcolo ma nuove funzioni cloud e di facile espansione.

La totale e completa possibilità di programmazione di HomeWorks permette di attivare uno scenario automatico in ogni momento della nostra presenza in casa. Anzi ancora prima di entrare è possibile far accendere automaticamente le luci ad esempio del vialetto d’ingresso o del garage, grazie alla funzione di geofencing che riconosce la localizzazione dell’utente abilitato.

La stessa funzione invia un allarme sullo smartphone nel caso, questa volta uscendo di casa, siano state lasciate accese delle luci. Il pannello di controllo Palladiom è quello che ci permette di abbinare la posizione delle tapparelle con la giusta temperatura da avere in ambiente. Utilizzando la funzione dedicata all’audio, inoltre possiamo attivare singole funzioni o scenari che coinvolgono luci, tapparelle, temperatura con il sottofondo della giusta colonna sonora in riproduzione dai componenti Sonos o dagli altri compatibili con la piattaforma.

Le tante possibilità per numero e disposizione dei pulsanti sul pannello di Alisse: un’altra forma di personalizzazione di questo versatilissimo tastierino per illuminazione.

Un sistema che recentemente ha ricevuto il boost importante di un nuovo processore, la più recente release QSX che aggiunge ulteriore potenza di calcolo e con essa amplia le funzionalità. QSX è compatibile con tutti i precedenti sistemi HomeWorks cablati e i dispositivi wireless. QSX inoltre lavora con terze parti grazie al supporto alla tecnologia Connect Bridge integrata. Un’altra importante innovazione del più recente processore è la possibilità di gestire database e backup in cloud, cosa che mette al riparo l’installatore dalla perdita dei file di lavoro.