Expo | ISE 2020. Martin Logan, il nastro invisibile

Anche la linea in-wall di Martin Logan  mantiene il tweeter Folded Motion XT,  proprio quello che caratterizza molti modelli  “in-room”. In questo modo anche un sistema audio a scomparsa conserva la stessa impronta sonora ben nota agli appassionati

È fin troppo facile riconoscere nello Statement 40XW il nuovo riferimento della linea Masterpiece CI, quella che raccoglie i diversi modelli che Martin Logan dedica alla installazione in-wall e in-ceiling. Imponente per le dimensioni (oltre due metri l’altezza) e per il numero degli altoparlanti che contano ben 16 tweeter, 16 midrange e 8 woofer per ogni diffusore. Un sistema che porta anche celata nel muro tutta la dinamica, l’equilibrio timbrico e le prestazioni in generale di un diffusore firmato Martin Logan. Tweeter di tipo Folded Motion XT a nastro caratterizzato da una elevata superficie radiante con minore distorsione rispetto ad un tweeter a cupola tradizionale. Midrange da 89 mm in fibra di carbonio e Nomex, cestello in alluminio, la stessa tipologia di cono del woofer (da 165 mm): i due altoparlanti lavorano in camere acustiche chiuse e separate. Componenti e tecnologie allo stato dell’arte anche per quello che notoriamente in un diffusore non si vede: il crossover.

Qui i progettisti di Martin Logan hanno utilizzato condensatori in polipropilene e poliestere, bobine con avvolgimento a mano e basso DCR, il tutto su scheda madre di spessore doppio; configurazione Vojtko (dal nome del suo progettista) già utilizzata nei modelli top di gamma. Il telaio dello Statement 40XW è realizzato combinando uno strato di alluminio e uno di polimeri in resina fenolica: il risultato è un materiale estremamente inerte e con una elevata capacità di smorzare risonanze e vibrazioni. In termini di dimensioni e imponenza dall’altra parte del catalogo Martin Logan ha presentato l’IC3, il più piccolo speaker della linea in-wall e in-ceiling. Woofer da appena 89 mm, in polipropilene con elementi minerali; tweteer concentrico da 19 mm con cupola in titanio. Con l’IC3 Martin Logan propone un prodotto ideale per sonorizzare ambienti di piccole dimensioni o per diventare un discreto quanto efficace canale altezza in sistemi Dolby Atmos.

Ancora serie Masterpiece CI, con l’unico speaker in-ceiling della serie con la sigla Sistine 4XC dove il 4 indica il numero degli altoparlanti: tweeter Folded Motion XT a nastro, doppio midrange da 89 mm e woofer da 203 mm. Controllo sulla emissione della gamma alta (+2/0/-2 dB) e selettore per definire la collocazione del Sistine 4XC all’interno del sistema Home Cinema, se speaker principale, centrale o surround. Sistema di aggancio al soffitto in alluminio. Tutti altoparlanti che ricalcano quelli utilizzati nel top di gamma Statement 40XW: in questo modo è possibile realizzare un intero sistema Home Cinema a scomparsa con la sicurezza di una timbrica coerente e compatta in tutti i diffusori.