MuxLab: un player 4K e la nuova app presentati a InfoComm

MuxLab: un player 4K e la nuova app presentati a InfoComm

MuxLab, brand distribuito in Italia da Prase Media Technologies, ha utilizzato la vetrina di InfoComm per presentare la nuova app MuxControl e il Player 4K Signage.

In occasione di InfoComm 2018, Muxlab ha presentato la sua nuova app MuxControl, disponibile sia per dispositivi iOS sia Android, che consente agli utenti di controllare un intero sistema AV over IP in modo facile e veloce direttamente dal proprio smartphone o tablet. Fra le molte opzioni è degna di nota la funzione multi-zona che consente di accedere a diverse location, selezionare le sorgenti, assegnare un contenuto ad un’area specifica e molto altro con un semplice tocco e grazie ad un’interfaccia intuitiva che unisce alla visione a volo d’uccello dei singoli ambienti la rappresentazione di tutti i dispositivi connessi con un semplice codice-colore.

MuxControl punta, fra le altre cose, a supportare i professionisti nella task ripetitive che possono essere pre-configurate e attivate all’occorrenza. Ad esempio chi usa la nuova applicazione può creare videowall di ogni dimensione (con display che supportano una risoluzione 4K@60Hz) accedendo al layout dell’intero sistema e creando i videowall con la funzionalità multiview che consente di connettere e disconnettere i singoli dispositivi; il tutto è reso ancora più efficiente dalla sincronizzazione automatica in cloud degli accessi e il controllo dei device.

“Durante l’intera fase di progettazione abbiamo approcciato il sistema dal punto di vista del suo utilizzatore finale” ha affermato Joe Teixeira, Direttore Product Management a Muxlab. “Ciò ci ha permesso di rendere MuxControl un potente e semplice strumento per accedere in ogni momento al proprio sistema AV.”

Ma la cornice di InfoComm 2018 è stata utile per presentare anche il nuovo Player 4K Signage, model n. 500769. MuxLab ha dato prova della propria esperienza nella connessione di dispositivi smart con questo nuovo lettore multimediale che completa il Content Management Software (CMS). Questo nuovo software di sistema permette di creare, gestire e controllare i segnali AV in molti modi, come lo streaming di contenuti via codec H.264/H.265 su rete Ethernet locale, Internet, memoria interna e dispositivi di memoria esterna USB 3.0. Il nuovo Player 4K Signage è stato progettato per offrire un’eccezionale esperienza di utilizzo che permette di riunire, organizzare e programmare i diversi contenuti. Il Signage Player può fare l’up-scale del contenuto per un output di risoluzione 4K@60Hz (4:4:4). Le sorgenti selezionate possono essere visualizzate su un monitor connesso o possono essere implementate con altre sorgenti e display per creare un videowall riding su infrastruttura IP-based via switch Ethernet.

“Il nuovo Player 4K Signage si integra con tutta la linea di prodotti Muxlab AV over IP per gestire i contenuti in modo versatile, lavorando come una soluzione completa end to end trasmettendo via Ethernet il contenuto AV da varie sorgenti ai display,” ha commentato Marc Bohbot, Direttore R&D a Muxlab. “Inoltre la sua interfaccia grafica rende la programmazione e l’implementazione digital signage una vera e propria passeggiata.”

I contenuti possono essere autonomamente programmati per più settimane, offrendo la funzione “imposta e dimentica”. È possibile creare layout multi-view per assegnare a ciascuna finestra audio, video e immagini (come testi, banner e loghi), che possono essere programmati in pochi minuti, semplificando il compito di creare i contenuti per una lunga programmazione.

www.prase.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*