Honeywell Lyric si arricchisce della telecamera C2 Wi-Fi

Honeywell Lyric si arricchisce della telecamera C2 Wi-Fi

Alla crescente domanda di dispositivi smart per la casa, Honeywell risponde con la nuova Security Camera C2 Wi-Fi che va ad aggiungersi alla famiglia Lyric del costruttore.

La sicurezza domestica è tra le questioni più sentite dalle famiglie, sia da un punto di vista della proprietà, sia da quello personale, e sono sempre di più le persone che mostrano interesse verso prodotti per la smart home, delineando una significativa opportunità di mercato per gli installatori capaci di soddisfare la domanda di tecnologia integrata espressa dal pubblico.
A supporto dei professionisti, dunque, Honeywell ha esteso la propria gamma di prodotti Lyric aggiungendo la nuova Security Camera Lyric C2 Wi-Fi, che mette in condizione gli installatori di offrire ai propri clienti una videocamera di sorveglianza capace di integrarsi con la gamma Lyric, che comprende il termostato intelligente T6 e il rilevatore di allagamento e ghiaccio W1 Wi-Fi e la telecamera di sicurezza C1.

Con quattro aree di rilevazione personalizzabili, la C2 invia al proprietario una notifica attraverso la app di Lyric non appena i sensori di movimento rilevano un suono o un evento. Inoltre, la videocamera è in grado di distinguere suoni quali un allarme antifumo e anti monossido di carbonio o addirittura il pianto di un bambino. Attraverso un sistema audio bidirezionale, Lyric C2 consente di dialogare con un membro della famiglia o di rassicurare un animale domestico con la propria voce.

Partendo dalle funzionalità della videocamera Lyric C1, la C2 registra le attività immediatamente precedenti e successive a un evento grazie alla lente grandangolare (145° di angolo di campo) alla funzionalità Full HD (1080p) e allo zoom 6x. Questo livello di definizione consente ai proprietari di casa di avere un chiaro riscontro visivo delle cause di una determinata situazione o di identificare con maggiore chiarezza un eventuale intruso. Un elemento di sicurezza aggiuntivo è la funzione di visione notturna a 10mt di distanza che offre protezione 24 ore su 24.

Per l’installatore, la possibilità di proporre in alternative la videocamera C1 o C2 rende più semplice scegliere il prodotto più adatto alle esigenze e al budget del cliente finale. Il dispositivo ha la possibilità di installazione a muro o anche semplicemente in appoggio su una superficie. L’alimentazione da rete elettrica e lo storage cifrato a 256bit consentono a Lyric C2 di registrare immagini anche nel caso in cui il collegamento Wi-Fi dovesse interrompersi. Le capacità di storage sono assicurate da una SD card da 8GB (espandibile a 64GB), che consente ai proprietari di salvare tutto il girato di cui necessitano.

Umberto Paracchini, Responsabile Marketing Honeywell, ha commentato in proposito: “Questo nuovo elemento della famiglia Lyric consente agli installatori di far crescere il loro business proponendo una soluzione che completa l’offerta Lyric. La videocamera di sicurezza Lyric C2 Wi-Fi è la risposta di Honeywell alla crescente richiesta di soluzioni per la sicurezza e il comfort domestico. Gli installatori hanno a disposizione diversi prodotti tutti integrati fra loro gestibili attraverso la App Lyric. L’uso particolarmente semplice riduce la necessità di intervenire in assistenza e migliora la soddisfazione del cliente. Inoltre, la semplice interfaccia di Honeywell consente agli utenti di navigare con semplicità fra i molteplici prodotti installati. La videocamera di sicurezza Lyric C2 è in grado di funzionare indipendentemente dal termostato T6, dando agli installatori la libertà di installare il prodotto ovunque il cliente lo richieda”.

getconnected.honeywell.com/it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*