NEC sostiene la scuola a Napoli

NEC sostiene la scuola a Napoli

In seguito agli atti vandalici dello scorso autunno, che ne avevano danneggiato la strumentazione tecnica, NEC dona 3 nuovi kit di prodotti all’Istituto “F. Galiani” di Napoli e inaugura un nuovo Centro per la Sperimentazione delle Tecnologie Didattiche (CSTD) assieme al suo partner di mercato Synergie.

NEC_ITESMolti ricordano uno spiacevole evento di cronaca avvenuto lo scorso autunno a Napoli, quando alcuni vandali fecero irruzione presso l’Istituto Tecnico Statale “Ferdinando Galiani”, danneggiandone le strutture e distruggendo la strumentazione tecnica di alcuni laboratori. Le immagini trasmesse dai telegiornali del giorno dopo urtarono la sensibilità del Paese, poiché il mondo della scuola veniva colpito proprio in un luogo dove la formazione è sinonimo di lotta all’illegalità e rappresenta la parte sana della nuova generazione, quella che studia e si impegna.

In virtù di questo triste episodio e per per ribadire la propria attitudine al sostegno della formazione e della crescita dell’individuo, NEC Display Solutions – assieme al suo partner Synergie – ha così deciso di ripristinare le aule danneggiate donando 3 nuovi kit composti da LIM (lavagna interattiva Hitachi) e videoproiettore NEC UM280X (nella foto sotto).

La consegna dei prodotti avrà il luogo il 25 marzo all’interno della cerimonia di inaugurazione del nuovo CSTD (Centro per la Sperimentazione delle Tecnologie Didattiche) presso l’”Istituto Tecnico Statale Galiani”.

NEC_UM280X_2Il Centro si pone come obiettivo primario la sperimentazione sul campo, da parte del personale docente, degli strumenti tecnologici avanzati al servizio della didattica. Sono ormai 3 anni che NEC ed il suo partner Synergie (attraverso le aziende che ne rivendono i prodotti a livello locale, in questo caso Digital) si impegnano in un processo che non può limitarsi alla mera consegna di merce, ma deve mettere a disposizione il proprio know-how e favorire la formazione in un quadro di azioni sinergiche. In questo contesto, NEC oltre a sostenere la scuola, fornendo la nuova strumentazione andata danneggiata, punta sulla formazione del corpo docente attraverso gli specialisti della formazione del suo partner Synergie.

“NEC vanta una tradizione di successo all’interno del settore didattico, dove la tecnologia rappresenta un’opportunità straordinaria per migliorare l’apprendimento. Le recenti innovazioni tecnologiche hanno un utilizzo pratico immediato nelle scuole e rappresentano un grosso appeal per i ragazzi di oggi con un elevato livello di istruzione” afferma Antonio Zulianello, General Manager Italy & Southeast Mediterranean.

“L’ITES Ferdinando Galiani di Napoli, già a pochi giorni dei danni vandalici, ha immediatamente provato a rimettere insieme tutte le migliori energie di docenti e studenti per continuare a dare un’offerta formativa di qualità, anche in assenza di importanti tecnologie informatiche di supporto. Per questo siamo particolarmente grati a NEC, per la sensibilità e l’altissimo civismo che connota l’offerta di strumenti tecnologici, che faranno riprendere con maggior vigore l’iter di conoscenza e di formazione, che la scuola ha da sempre offerto ai suoi allievi”, afferma la Prof.ssa Armida Filippelli, Dirigente Scolastica.

 

Agenda della giornata:

  • Introduzione e saluto alle Autorità della Dirigente Armida Filippelli

 

Autorità presenti:

  • Prof.ssa Annamaria Palmieri, Assessore all’ Istruzione del Comune di Napoli
  • Prof.ssa Caterina Miraglia, Assessore all’Istruzione della Regione Campania
  • Prof. Severino Nappi, Assessore alla Formazione Professionale della Regione Campania
  • Dott.ssa Luisa Franzese, Direttore U.S.R. Miur Campania

 

Ricercatori Indire:

  • Dott. Mario Campanino e Dott.ssa Maeca Garzia, Ricercatori Indire-nucleo territoriale di Napoli

“Indire per l’innovazione nella didattica”

Aziende:

  • Dott.ssa Micaela Tagliaferro, Synergie Marketing & Communication Manager

“A scuol@ con nuove Synergie per una didattica 3.0”

  • Dott. Uwe Simons, Hitachi Sales Manager

“TecnologiAmica degli insegnanti”

  • Dott.ssa Michele Conway, Cambridge University Press

“La tecnologia nelle scuole straniere”

  • Dott. Antonio Zulianello, Nec Sales Manager

“Collaborazione didattica e tendenze del mercato Education secondo NEC”

 

www.nec-display-solutions.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*