Nuovi display videowall LG LSAC 2022, innovazione e semplicità

LG LSAC 2022

 

LG presenta lo schermo videowall da 54” Serie LSAC025, capace di connettersi senza cavi grazie a connettori RF e dalla cornice quasi invisibile

 

Dopo il successo riscosso a ISE 2022, LG presenta il nuovo Videowall LED da 54” della serie LSAC025, una soluzione di digital signage tra le più innovative mai realizzate, l’ultima novità in termini di tecnologia di visualizzazione e design. Progettata per offrire immagini nitide e senza alcuna interferenza tra gli schermi, questa serie, a differenza dei videowall LCD, dispone di un design privo di cornici che contribuisce a eliminare il fastidioso effetto a “scacchiera” ed è in grado di rendere l’immagine nella sua interezza. Questa soluzione, inoltre, offre un’installazione semplificata e una migliore qualità delle immagini, caratteristiche che hanno consentito a LG di diventare uno dei principali fornitori di soluzioni di digital signage.

 

LG videowall 54"

 

I display LED della serie LSAC sono dotati di tecnologia di trasmissione senza cavi e senza connettori (utilizzano la tecnologia RF per trasmettere e ricevere dati tra due dispositivi). Dotati di risoluzione UHD con un rapporto di 16:9, non richiedono alcuna connessione via cavo tra i cabinet per fornire alimentazione e segnale. La serie LSAC videowall LG è caratterizzata da un assemblaggio a blocchi che rende più semplice la costruzione di grandi display rispetto al passato. Lo speciale cabinet da 54” cable-less permette, inoltre, di sfruttare l’attacco VESA 60x40cm, rendendo la sostituzione dei pannelli ancora più semplice.

 

LSAC 54"

 

Grazie al supporto HDR (HDR10, HDR10 Pro) i contenuti diventano vividi e di grande impatto visivo e le immagini perfettamente equilibrate nella gestione delle luci senza zone sovraesposte, né troppo scure.

Certificata EMC Class B, la serie LSAC è adatta per applicazioni in qualsiasi tipo di ambiente, sia residenziali che commerciali, in quanto rilascia una quantità ridotta di onde elettromagnetiche. È quindi perfetta anche per ambienti meno spaziosi come, ad esempio, le piccole sale riunioni.

Inoltre, la modalità standby dei display LSAC consente un notevole risparmio di energia in quanto, in assenza di segnale di ingresso, lo schermo si spegne e le parti principali del circuito all’interno del cabinet LED passano in modalità standby. Per riattivarlo è sufficiente utilizzare un telecomando.

 

LG videowall

 

Grazie al controller di sistema ad alte prestazioni di LG, la serie LSAC è compatibile con le soluzioni software di LG, tra cui SuperSign CMS, LED Assistant e ConnectedCare, che aiutano i clienti a gestire la propria attività in modo impeccabile.

Disponibile con passo 2,5 mm, consente di realizzare uno schermo Full HD (1920×1080) delle dimensioni di 217” (4800x2700mm). Prossimamente, infine, saranno disponibili anche passi inferiori per poter realizzare schermi 1080p di dimensioni più contenute.

 

lgbusiness.it