Bticino: ancora un premio come “Azienda che Promuove la Salute”

BTicino promuove la salute

 

Bticino ottiene per il sesto anno consecutivo il premio come “Luogo di lavoro che promuove la salute”, promosso da ATS Insubria e legato alle aree geografiche di Como e Varese

 

 

Le policy a vantaggio dei dipendenti e della loro salute hanno valso a Bticino per il sesto anno consecutivo del riconoscimento come “Luogo di lavoro che promuove la Salute”, ottenuto in occasione del convegno “Promozione della salute nelle aziende: sempre più Benessere nei luoghi di lavoro”, organizzato presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi dell’Insubria, in collaborazione con ATS Insubria e Unione degli Industriali della Provincia di Varese.

 

BTicino promuove la salute

 

Bticino da 6 anni persegue le policy a favore del benessere

La promozione della Salute negli ambienti di lavoro – come quella attuata dall’azienda lombarda nei propri spazi – viene esercitata attraverso la diffusione e adozione di buone pratiche e stili di vita più sani.

Lo speciale riconoscimento è alla base del progetto dell’ATS Insubria di Varese e Regione Lombardia; BTicino negli ultimi 6 anni non ha mai perso di vista tale obiettivo, promuovendo – presso gli stabilimenti di Varese e Tradate – una serie di iniziative concrete a favore del benessere, che vanno oltre gli obblighi di legge relativi alla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

 

Le buone pratiche hanno riguardato, ancora una volta, tutte le sei aree del progetto: alimentazione, sensibilizzazione ai rischi connessi all’abuso di alcool e al ricorso al fumo di tabacco, promozione dell’attività fisica, mobilità sostenibile e promozione del benessere sociale e personale.

Di fatto, questo riconoscimento è un’ulteriore conferma del valore che Bticino attribuisce alla Responsabilità Sociale di Impresa e una testimonianza di come il contributo al benessere generale dei lavoratori rappresenti un elemento fondamentale di crescita e competitività.

 

professionisti.bticino.it