Bticino Smarther2 e valvole Netatmo: un duo contro gli sprechi

BTicino Smarther2 e Netatmo

 

Termostato connesso Smarther2 Bticino e valvole intelligenti Netatmo sono l’ideale per gestire la temperatura dei propri spazi e contenere i consumi

 

Quest’anno più che mai si fa viva la necessità di gestire la temperatura interna in un modo efficiente e rispettoso dell’ambiente, che permetta inoltre di ridurre gli sprechi e risparmiare sulla bolletta, anche nelle seconde case. In questo periodo è molto utile avere a disposizione abitazioni con il giusto comfort termico e Bticino offre soluzioni che vanno proprio in questa direzione, come, ad esempio, il termostato connesso Smarther2.

Questo avanzato device IoT permette di monitorare e gestire la temperatura della casa in modo semplice e puntuale. Infatti, grazie all’App Home + Control (che controlla anche l’impianto elettrico con Living Now e Livinglight) e alla compatibilità con gli assistenti vocali Google Home, Siri e Amazon Alexa, Smarther2 consente una gestione ideale del clima domestico.

 

Attraverso l’App Home + Control possono essere creati programmi per controllare la temperatura di casa o regolare il termostato da remoto, impostando ad esempio la funzione Away o antigelo quando si ha la necessità di lasciare casa per qualche giorno. Smarther2 presenta anche una funzione Boost che attiva subito e per un tempo limitato (30, 60 o 90 minuti) il riscaldamento a prescindere dalla programmazione e dalla temperatura impostata, molto comoda anche per le seconde case.

Possono essere gestiti più termostati nella stessa abitazione, o anche termostati che si trovano in abitazioni differenti (termostato della casa principale e della seconda casa). L’app consente di visualizzare e verificare i consumi in modo facile ed immediato, monitorando il tempo di funzionamento dell’impianto.

 

Inoltre, Smarther2 è dotato dell’innovativa funzione Auto-Adapt grazie alla quale il dispositivo “impara” le caratteristiche dell’impianto e garantisce la giusta temperatura al momento opportuno: dopo un periodo di apprendimento il termostato è capace, verificando le condizioni climatiche esterne tramite il web, di determinare l’accensione in modo che all’orario desiderato si abbia già la temperatura esatta, garantendo così il giusto comfort quando serve, senza sprechi.

 

Smarther2 è compatibile con le termovalvole termostatiche Netatmo. Abbinando i due prodotti, utilizzando la medesima App, è possibile gestire singolarmente ciascun termosifone, programmare e riscaldare ogni singola stanza in base alle proprie abitudini quotidiane, garantendo un evidente risparmio energetico.

Le valvole sono infatti in grado di rilevare se una finestra è aperta, spegnendo immediatamente il riscaldamento nella stanza, per evitare sprechi, di analizzare la condizione della stanza in tempo reale e regolare il funzionamento in base alla luce solare e all’uso di quell’ambiente. Qualora fosse necessario la temperatura può essere modificata manualmente e, ad esempio, aumentata in una determinata stanza per tre ore.

 

Lo Smarther2 presenta un design minimale e raffinato, in cui lo spessore sottile e la finitura effetto vetro lo rendono versatile e adatto in ogni stile abitativo; è disponibile in tre finiture: bianco, nero e sabbia, che permettono una migliore integrazione in ogni tipo di arredamento e con il resto dell’impianto elettrico. Infine, le valvole connesse Netatmo, realizzate in un resistente plexiglass traslucido e possono essere personalizzate con uno dei 4 adesivi colorati in dotazione.

 

professionisti.bticino.it