Il nuovo firmware per i monitor Sony migliora la produzione 4K e HDR

Il nuovo firmware per i monitor Sony migliora la produzione 4K e HDR

Sony ha annunciato nuovi aggiornamenti firmware per i suoi monitor professionali, grazie ai quali questi ultimi offrono un range dinamico e una gamma colori perfetta per il 4K/HDR.

Sony ha annunciato nuovi aggiornamenti del firmware per i suoi monitor professionali, grazie ai quali questi ultimi ora offrono un range dinamico e una gamma di colori più ampia, preparando così i monitor alle produzioni in 4K e HDR (High Dynamic Range).

Nel dettaglio, gli aggiornamenti del firmware aggiungono un range dinamico più ampio con la modalità High Brightness al PVM-X550 (nella foto in apertura) e una gamma di colori più ampia alla serie PVM-A/LMD-A.

Con alle spalle decenni di esperienza nei settori broadcast e della produzione live, la linea di monitor professionali di Sony nasce per aiutare i creatori di contenuti professionali a lavorare in modo più efficiente e ottenere il massimo ritorno sull’investimento a fronte di qualsiasi budget di produzione. Questi aggiornamenti rispondono all’esigenza del settore di apparecchiature broadcast che supportino il rapido aumento di contenuti cinematografici 4K e HDR.

Gli aggiornamenti più recenti per il firmware si applicheranno al High Brightness Mode nel monitor di visione PVM-X550 4K TRIMASTER EL™ OLED di Sony, nella versione 2.0 del monitor di visione Full HD serie PVM-A TRIMASTER EL™ OLED (PVM-A250, PVM-A170) e nei monitor di visione LCD Full HD serie LMD-A (LMD-A240, LMD-A220, LMD-A170).

High Brightness Mode per PVM-X550
Sin dal suo debutto lo scorso anno, il PVM-X550 ha offerto una riproduzione e una qualità delle immagini affidabile, diventando la scelta ideale per le produzioni cinematografiche e live in 4K. Il nuovo firmware offre ai suoi possessori una nuova modalità a luminosità elevata (High Brightness Mode) che aumenta il range dinamico per riprodurre colori più realistici. Ottimizzata per il color grading in 4K, la nuova modalità ottiene punteggi superiori al 180% nelle prove della luminanza di picco in HDR (HDR Peak Luminance) rispetto all’attuale PVM-X550.
In particolare, la luminosità e la saturazione sono controllate attentamente dall’elaborazione del segnale integrato che emette un segnale in uscita di 12 bit, progettato specificamente da Sony per i prodotti OLED e utilizzato nelle serie BVM e PVM-X550, per offrire una riproduzione straordinaria del nero. La High Brightness Mode si applica anche all’esclusiva modalità di visione quadrupla e consente di personalizzare le impostazioni singole di EOTF (Electro-Optical Transfer Functions) e la gamma di colori con la più ampia luminosità HDR su ciascun quadrante.

Firmware versione 2.0 per le serie PVM-A e LMD-A
Sottili, leggeri e robusti, i monitor serie PVM-A e LMD-A sono efficienti in termini di costi e adatti a una varietà di applicazioni, incluse la produzione 4K, i canali di shopping, le applicazioni grafiche e sul campo e gli OB van.

L’aggiornamento firmware alla Versione 2.0 offre ai monitor di visione high-end di Sony una più ampia gamma di colori per una riproduzione accurata che risponde alle esigenze in costante evoluzione delle applicazioni 4K, cinematografiche e grafiche. L’aggiornamento supporta lo spazio colore ITU-R BT.2020, accetta i segnali Quad-Link 2SI 3G-SDI e offre le impostazioni DCI-P3, S-Gamut3 / S-Gamut3.cine e Adobe RGB per utilizzare la sua ampia gamma di colori al fianco di EOTF propri come 2.6 e gamma S-Log3 (SDR) e S-Log2 (SDR).

Inoltre, la Versione 2.0 aggiunge funzioni potenziate per le applicazioni sul campo, con quattro nuove funzioni di supporto per riprese/eventi dal vivo. Queste includono la disposizione side by side senza sincronizzazione che permette agli utenti di monitorare due immagini senza sincronizzazione, False Colour che permette di controllare a colpo d’occhio il livello di esposizione di una telecamera a distanza, le funzioni di disattivazione dell’audio per assistere gli utenti che desiderano iniziare le riprese in modo rapido e gli area marker flessibili distribuiti sullo schermo per creare layout esclusivi, che consentono ad esempio di distinguere immediatamente tra i canali dei prodotti e quelli dei dati commerciali per l’acquisto.

pro.sony.eu

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*