C’è Vimar Plana dentro alla nuova mensa di Amatrice

C’è Vimar Plana dentro alla nuova mensa di Amatrice

Inaugurata ad Amatrice la nuova mensa progettata dall’architetto Stefano Boeri, cui anche Vimar ha contribuito fornendo le placche Plana Antibacterical.

Taglio del nastro il 12 aprile per la nuova mensa di Amatrice, realizzata sul progetto “Amate Amatrice” dell’Architetto Stefano Boeri grazie alla raccolta fondi promossa da Corriere della Sera e TgLa7 e iniziata con un pranzo solidale preparato dai ristoratori del luogo.

L’edificio, interamente in legno e realizzato in tempi rapidissimi per contribuire a superare la drammatica emergenza, rappresenta il primo passo verso la costruzione del nuovo villaggio food, ormai prossimo all’apertura, che diventerà un polo della ristorazione dando lavoro a oltre 130 cittadini e rilancerà l’economia del territorio duramente colpito dal terremoto del 2016.

vimar-amatrice-2Il progetto nel suo insieme prevede uno spazio pubblico aperto, costituito da una pavimentazione esterna pedonale, attrezzata con sedute e illuminazione, a cui si affianca uno spazio verde attrezzato con sedute, e destinato ad ospitare una installazione temporanea di arredo urbano in legno.

L’intero progetto è stato reso possibile grazie al contributo operativo di Regione Friuli Venezia Giulia, Innova Fvg, Filiera del Legno Fvg e ad un pool di aziende che hanno messo gratuitamente a disposizione i loro prodotti.

vimar-plana-antibacterialVimar ha aderito all’iniziativa di solidarietà fornendo gratuitamente Plana antibatterica, per la realizzazione di un impianto elettrico completo, sicuro e a prova di batteri. La fornitura del materiale elettrico per il momento è prevista per la mensa e le altre unità del nuovo polo ristorativo ma l’azienda veneta conferma la sua disponibilità a fornire i propri prodotti anche per altre iniziative che possano contribuire alla rinascita delle zone colpite dal sisma.

www.vimar.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*