L’innovazione Vimar abitua tutti ad una vita più smart

L’innovazione Vimar abitua tutti ad una vita più smart

I nuovi comandi domotici By-me e KNX, quelli per la diffusione sonora By-me ed il nuovo Access Point Wi-Fi trasformano gli spazi tradizionali e ci preparano ad una vita confortevole e intelligente.

Nell’ambito di VIEW, la visione Vimar sull’internet of Things, sono oggi disponibili delle innovative soluzioni per impianti By-me e KNX in grado di trasformare gli edifici in spazi intelligenti. Coperti, come tutti i prodotti Vimar, da 3 anni di garanzia, i nuovi dispositivi consentono di realizzare impianti di home & building automation ancora più performanti, semplici da utilizzare e personalizzati, sia nel design che nelle funzioni.

Nuovi comandi universali Bus

Si rinnova la gamma di comandi dedicati al sistema domotico By-me e al sistema di building automation Well-contact Plus, sviluppato su standard KNX.
Grazie ai nuovi comandi ogni modulo raddoppia le funzioni: ora è infatti possibile configurare quattro diverse funzioni su scatola da due moduli e sei sui quella da tre moduli, due per tasto. Inoltre, tramite la pressione breve e lunga, è possibile controllare ulteriori funzioni dell’impianto.
Per facilitare l’installazione, i dispositivi con tecnologia By-me sono già programmati e pronti all’uso in modalità plug&play: basta semplicemente installarli ed il controllo dei carichi e degli scenari è già funzionante senza alcuna configurazione. I dispositivi Bus sono inoltre trasversali alle serie Eikon, Arké e Plana grazie ad un unico frutto, personalizzabile con i relativi copritasti.

Il piacere della musica grazie al Bluetooth

Con i nuovi dispositivi dotati di tecnologia wireless Bluetooth®, la tua musica preferita è sempre connessa direttamente da internet e diffusa in formato digitale in tutta la casa. Grazie alla tecnologia wireless Bluetooth®, infatti, non servono più collegamenti filari o docking station. Basta attivare il bluetooth sul proprio smartphone e la musica si diffonde negli ambienti, con la possibilità di aggiungere sorgenti locali senza limiti.
I nuovi dispositivi Vimar per la diffusione sonora consentono di creare un impianto multiroom con cavo bus che si integra perfettamente nel sistema domotico By-me, realizzando un perfetto sistema di diffusione sonora connesso. I nuovi comandi con uscite preamplificate possono collegarsi ad un amplificatore esterno garantendo la massima qualità sonora e la massima potenza in ascolto, mentre i nuovi amplificatori da incasso 1+1W o 4+4W permettono, infine, di aumentare la potenza gestibile dal sistema nonché estendere il numero di sorgenti ascoltabili, garantendo la massima flessibilità applicativa.

Mai senza segnale

Il nuovo access point Wi-Fi è la soluzione ideale per portare la rete internet e la connettività al sistema domotico in tutta la casa, anche dove non arriva o è più debole il segnale del router wireless, garantendo la copertura di tutti gli ambienti.
L’access point Vimar estende la rete WLAN nei vari spazi, coprendo anche le zone non raggiunte dal router Internet. Dotato di due porte Ethernet sul retro, funziona sia come Access Point che come repeater, nonché come switch. Grazie al pulsante frontale e ad un pulsante remoto collegato ai morsetti posteriori, inoltre, è sempre possibile disattivare il segnale radio, quando non serve o durante la notte, per ridurre le radiazioni emesse ed i consumi energetici.
Il nuovo access point è in grado di integrarsi perfettamente, in modo discreto ed elegante, con qualsiasi stile abitativo grazie al coordinamento estetico con le serie Eikon, Arké e Plana. Realizzato in due moduli, è l’ideale per impianti nuovi, per ristrutturazioni o semplicemente per impianti esistenti grazie alla sua modularità e all’alimentazione a 230V.

www.vimar.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*