LinkRay Panasonic: trasmettere dati attraverso la luce diventa realtà

LinkRay Panasonic: trasmettere dati attraverso la luce diventa realtà
Dopo la presentazione nel 2016, sta per debuttare definitivamente l’innovativa piattaforma LinkRay di Panasonic che permette di trasmettere dati mediante onde luminose. Presto sarà disponibile sul mercato.

Sembra definitivamente arrivato il momento del debutto per LinkRay, la nuova piattaforma Panasonic che sfrutta la luce a LED per trasmettere contenuti direttamente su dispositivi mobili, trasformando display per digital signage, insegne e colonnine luminose in veri e propri strumenti di marketing one-to-one.
Grazie a questa innovativa soluzione, gli utenti potranno ricevere i dati inviati dai trasmettitori LinkRay semplicemente attivando la fotocamera del proprio smartphone. Sarà possibile, per esempio, scaricare e visualizzare informazioni direttamente nella propria lingua, per una user experience davvero positiva in luoghi come musei e gallerie, oltre che in negozi e centri commerciali.

La tecnologia LinkRay verrà integrata in una gamma di display professionali (da 42, 49 e 55 pollici), insieme ad un modulatore di ID fissi e a un alimentatore a tensione costante. Il modulatore di ID fissi fornirà un codice ID LinkRay alla sorgente di luce a LED connessa (ad esempio un’insegna, un pannello luminoso etc.).
A partire dal prossimo inverno, poi, Panasonic prevede di proporre sul mercato anche altri display più grandi, fino a 80”.

“Abbiamo incorporato strumenti avanzati di analisi nella nostra piattaforma LinkRay, con l’obiettivo di fornire ai team di marketing & management delle aziende la possibilità di visualizzare statistiche sul numero di visitatori che hanno eseguito la scansione dei display tramite il proprio smartphone, monitorare e valutare quindi, ad esempio, quali sono le offerte o le presentazioni più interessanti per la propria clientela”, ha dichiarato in proposito Enrique Robledo, Marketing Manager di Panasonic.

business.panasonic.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*