Maxell, in arrivo nuovi vpr Laser e LED e un sistema di lecture capture

Maxell, in arrivo nuovi vpr Laser e LED e un sistema di lecture capture

 

Maxell entra nel mercato globale dei proiettori con il lancio di una nuova linea di prodotti con sorgente luminosa Laser e LED a bassa manutenzione. Per il 2019 l’azienda si è posta l’obiettivo di produrre proiettori competitivi, a bassa manutenzione e a lunga durata, che offrano le soluzioni richieste non solo dal mercato, ma anche e soprattutto dai clienti.

A febbraio 2019, sono stati lanciati i primi proiettori Laser 3LCD: MP-WU5503 e MP-WU5603. Questi nuovi modelli portatili WUXGA sono particolarmente adatti per il settore dell’istruzione o per le sale conferenza di medie dimensioni in quanto possono generare 5000/6000 ANSI lm e sono forniti di uno spettro di colori di qualità. Entrambi gli apparecchi hanno un incredibile rapporto di contrasto pari a 1.500.000:1 e garantiscono 20.000 ore di utilizzo senza manutenzione. I proiettori MP-WU5503 e MP-WU5603 sono venduti con 5 anni di garanzia.

L’impegno e l’interesse di Maxell hanno spinto anche il lancio di altri due proiettori ad aprile 2019: MP-WU8801WG e MP-WU8701WG. Entrambi questi apparecchi Laser, 3LCD e WUXGA, vantano il miglior rapporto di contrasto di Maxell fino ad ora, pari a 2.500.000:1. Gli MP-WU8801WG e MP-WU8701WG raggiungono fino gli 8000 ANSI lm, rendendoli perfetti per l’impiego nei musei, nella vendita al dettaglio e nelle sale conferenza di grandi dimensioni.

 

Lecture Capture MA-XL1  

Alla sua nuova linea di proiettori, Maxell affianca ora il suo primo sistema di Lecture Capture (LCS), l’MA-XL1, fondato sulla esperienza dell’azienda nel settore dell’istruzione e studiato per soddisfare le necessità della classe del futuro.

Adatto per tutti i tipi di istituti scolastici, l’MA-XL1 offre agli studenti la possibilità di sviluppare una conoscenza più profonda di tutte le discipline, permettendo allo stesso tempo a università e scuole di raggiungere un maggior numero di alunni.

Grazie alla ricchezza di funzioni dell’MA-XL1, i docenti possono scambiarsi contenuti, registrare o caricare video, trasmetterli in streaming e addirittura creare una classe interattiva da remoto: una delle più importanti caratteristiche dell’MA-XL1 è infatti la possibilità di mettere in contatto le persone come mai è stato possibile prima, permettendo loro di partecipare alle lezioni da remoto e garantendo così agli utenti un dibattito più interessante e costruttivo.

L’MA-XL1 è facile da usare e riunisce tutti gli strumenti di E-learning in un solo sistema di controllo e gestione, che permette all’utente di interagire con un’ampia varietà di risorse, tra cui segnali Full HD da videocamere HDMI, SDI, IP, e segnali video e interattivi da PC fino a WUXGA. Con l’MA-XL1, i docenti possono registrare e caricare contenuti interattivi, collaborando con classi da ogni parte del mondo che agiscono senza perdere l’interattività con tutti gli studenti. 

www.maxelldisplay.com