Panasonic e StayLinked, una partnership rugged per i mobile worker

Panasonic e StayLinked, una partnership rugged per i mobile worker

Panasonic annuncia l’ingresso di StayLinked Corporation nel proprio programma Independent Software Vendor, per offrire soluzioni professionali di mobile computing rugged.

Panasonic annuncia l’ingresso di StayLinked Corporation – fornitore leader di software di Terminal Emulation di nuova generazione – nel proprio programma Independent Software Vendor, per offrire soluzioni di mobile computing rugged moderne a magazzini, industria e logistica.
Le due aziende saranno così in grado di offrire ai mobile worker di questi settori i dispositivi mobili più resistenti e più ergonomici della gamma di notebook Panasonic Toughbook, oltre a tablet e handheld, dotati di applicazioni di Terminal Emulation moderne e ottimizzate per l’utilizzo touch-screen.

L’applicazione SmartTE di StayLinked offre una modalità economicamente vantaggiosa di utilizzare i moderni dispositivi touch-screen, trasformando i tradizionali schermi “green screen” di Terminal Emulation in schermi grafici facili da utilizzare, mantenendo inalterate le applicazioni enterprise preesistenti. Grazie a SmartTE i clienti possono godere del meglio di entrambi i mondi e di una modernizzazione delle applicazioni priva di rischi. Continuano, infatti, a beneficiare della velocità, affidabilità e sicurezza della Terminal Emulation, incrementando al tempo stesso la produttività e l’usabilità con l’integrazione di una user experience intuitiva e moderna.
Ma non solo: SmartTE significa anche che gli investimenti effettuati dalle aziende in applicazioni host e in server vengono protetti, grazie all’introduzione di dispositivi mobili più moderni; le applicazioni esistenti saranno immediatamente disponibili sui nuovi sistemi operativi, eliminando la necessità di uno sviluppo software costoso o di lunghi cicli di implementazione, permettendo così un risparmio nel lungo periodo.

“Con il proprio software di Terminal Emulation, StayLinked ha rivoluzionato l’affidabilità e la sicurezza dell’accesso a dati critici per migliaia di mobile worker, e sta ora aiutando quella stessa forza lavoro a ottenere benefici in termini di produttività dal lavoro su tablet e dispositivi handheld, trasformando i tradizionali green screen in display grafici di nuova generazione,” afferma Sylvaine Smith, European Business Development Manager di Panasonic Computer Product Solutions. “Ecco perché si tratta di un partner perfetto per il nostro programma ISV, in continua crescita. Panasonic continuerà ad individuare e lavorare da vicino con software vendor e application provider che combinati con la nostra gamma di dispositivi rugged siano in grado di offrire soluzioni tecnologiche che aiutino le aziende a trasformare la produttività della loro forza lavoro mobile”.

“Panasonic ha una posizione di leadership nel mercato Europeo di notebook e tablet rugged, e la sua ambizione per il mercato handheld rugged rende questa partnership davvero entusiasmante,” aggiunge Padraig Regan, General Manager Europe di StayLinked. “Con SmartTE vogliamo aiutare le aziende che utilizzano applicazioni di Terminal Emulation a trarre vantaggio dai dispositivi touchscreen moderni, come quelli di Panasonic, mantenendo inalterate le applicazioni enterprise preesistenti. Considerando che la maggior parte di dispositivi di raccolta dati nei magazzini utilizza la modalità wireless per la Terminal Emulation per collegarsi ad applicazioni mission-critical e server-based, questa partnership supporterà migliaia di lavoratori, incrementandone la produttività e rendendo il loro lavoro più facile grazie all’introduzione di una user experience intuitiva e moderna”.

www.staylinked.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*