Panasonic, new entry tra i display prima dell’ISE

Panasonic, new entry tra i display prima dell’ISE

Ad un mese dalla nuova edizione dell’ISE di Amsterdam, Panasonic amplia la propria gamma di prodotti per il digital signage con il lancio del TH-65EF1, display da 65 pollici entry level con funzionalità di rete e lettore multimediale integrato.

Il nuovo modello Panasonic annunciato in questi giorni, TH-65EF1, va ad aggiungersi alla serie di display professionali entry level che offre pannelli da 32 fino a 84 pollici di diagonale. Ogni display è dotato di lettore multimediale USB integrato, per riprodurre immagini o video senza necessità di collegare un decoder o PC.
Grazie alla connettività LAN, i nuovi display Panasonic consentono di effettuare qualunque modifica sui file e di programmare i contenuti facilmente, utilizzando il Software Multi Monitoring Control. Inoltre, la nuova serie permette di riprodurre in modo sincronizzato su vari schermi contemporaneamente, semplicemente collegando un lettore multimediale via USB, tramite rete LAN e hub.

Enrique Robledo, Panasonic European Marketing Manager, ha affermato: “La nuova serie rappresenta un’ulteriore proposta di soluzioni display professionali Panasonic molto economici, leggeri, robusti e in grado di offrire una varietà di utilissime opzioni di connettività”.

Complessivamente i nuovi schermi del costruttore nipponico supportano ben 59 tipi di segnale PC ed offrono connettività tramite due porte HDMI, DVI-D, USB, PC/componente, nonché ingressi video che spaziano da LAN a RS-232C e terminali IR in/out.
Infine, gli schermi Serie EF presentano una cornice sottile di appena 13,9 mm e sono dotati di funzioni di rilevamento e commutazione automatici del segnale, il che garantisce che sia sempre visualizzato l’ultima sorgente connessa, indipendentemente dal fatto che si tratti di segnale digitale o analogico.

business.panasonic.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*