La videocitofonia wireless di Panasonic premiata per l’innovazione

La videocitofonia wireless di Panasonic premiata per l’innovazione

Il videocitofono wireless VL-SWD501EX/UEX e la videocamera a sensore wireless VL-WD812EX di Panasonic si sono aggiudicati l’Innovation Award nella 19ª edizione dei DECT World Awards.

Panasonic_VL-SWD501EX-UEX_3La cerimonia dei 19th DECT World Awards si è tenuta durante la DECT World Conference di Barcellona. In questa occasione Panasonic ha ricevuto il prestigioso Innovation Award, che viene attribuito per l’eccellenza nell’innovazione e nel design dei prodotti.

Panasonic è stata nominata vincitrice dell’Innovation Award per il sistema video wireless VL-SWD501 e la videocamera a sensore wireless VL-WD81. Il VL-SWD501 è un sistema di videocitofono che integra la videocamera VL-WD81 e utilizza le comunicazioni wireless per garantire la sicurezza di intere abitazioni.

Panasonic_VL-SWD501EX-UEX_2L’eccellenza del sistema è risultata evidente per le funzionalità wireless, quali la videocamera a sensore wireless (VL-WD81) e la stazione di monitoraggio wireless. Queste funzionalità sono complementari alla stazione porta e alla stazione di monitoraggio, dotata di uno schermo da 5” (12,7cm) che consente di visualizzare agevolmente i volti dei visitatori.

Inoltre il sistema supporta la registrazione su schede SD e include una videocamera grandangolare con una copertura di circa 170° in orizzontale e di 115° in verticale. Infine, un dispositivo elettrico di sblocco permette di aprire in remoto le serrature di cancelli o porte.

Panasonic_VL-SWD501EX-UEX“A nome del DECT Forum e dell’intero settore desidero congratularmi con tutti i vincitori dei premi del 2015’’, ha dichiarato Andreas Zipp, Chairman del DECT Forum. “Colgo l’occasione per ringraziare i membri della giuria per la loro decisione; è stato un compito arduo scegliere fra tanti prodotti meritevoli”.

business.panasonic.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*