CAME: a R+T il debutto della tecnologia CAME Connect

CAME: a R+T il debutto della tecnologia CAME Connect

Came ha presentato in anteprima alla fiera di Stoccarda l’innovativa tecnologia per gestire da remoto grazie al Cloud, in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo mobile, tutte le automazioni presenti in un impianto tramite rete Internet.

Came R+T_2Came, azienda leader nel settore dell’automazione, della sicurezza attiva e del controllo degli accessi automatici, ha lancoato in anteprima internazionale a R+T – la fiera leader mondiale per avvolgibili, porte, portoni e protezione solare – Came Connect, l‘innovativa tecnologia che attraverso il Cloud consente di controllare da remoto tutte le automazioni e i sistemi di sicurezza e controllo accessi presenti in un impianto.

Came Connect _tabletFrutto dell’esperienza sviluppata in occasione della Digital Smart City di Expo Milano 2015, Came Connect – la tecnologia integrata in tutti i sistemi di automazione, controllo e sicurezza Came – permette all’utente e all’installatore di monitorare e gestire efficacemente e in qualsiasi momento, tutti i sistemi presenti nelle abitazioni o nei grandi spazi collettivi, da qualsiasi dispositivo mobile connesso a Internet, come uno smartphone, un tablet e un PC.

Con questa nuova tecnologia, in grado di mettere in connessione fra loro le soluzioni proposte dal gruppo aziendale, Came si posiziona come partner tecnologico e interlocutore globale per la connettività e la gestione da remoto delle automazioni per la casa – dai cancelli, alle porte garage, dai sistemi di automazione per tende e tapparelle, ai sistemi antintrusione, dalla videocitofonia alla termoregolazione – e dei grandi progetti, rivoluzionando la politica del servizio e dell’assistenza ai clienti.

Came Connect_scritteGrazie a Came Connect vengono offerti al consumatore il massimo del comfort e la possibilità di gestire le proprie abitudini di vita anche lontano da casa. Con pochi click, infatti sarà in grado di rispondere al videocitofono, comandare l’apertura e la chiusura di ogni automazione o semplicemente monitorare lo stato dell’impianto. Il tutto grazie al proprio dispositivo mobile equipaggiato con apposita App, attraverso il quale si può connettere in qualsiasi momento e in tutta sicurezza all’interfaccia grafica del sistema.

L’installatore, invece, trova con Came l’opportunità di offrire ai propri clienti un servizio sempre più evoluto ed efficiente, tenendo monitorato l’impianto anche da remoto e intervenendo in caso di necessità in modo rapido e in tutta sicurezza, grazie a un’interfaccia user-friendly e a sistemi di settaggio uniformati. Came Connect, dunque, oggi rivoluziona il lavoro dei professionisti che, dotati di specifiche licenze, possono gestire tutti gli impianti installati attraverso un unico portale web, ottenendo così efficaci servizi di configurazione, geolocalizzazione, controllo, comando e teleassistenza.

Attraverso una sola piattaforma, si può accedere al cuore dell’installazione da qualsiasi dispositivo collegato a Internet e, tramite un’interfaccia grafica semplice e intuitiva, è possibile visualizzare i diversi dispositivi su mappe grafiche caricate direttamente dall’utente e gestire, o semplicemente monitorare, il funzionamento di ogni singolo dispositivo.

www.came.com/it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*