RTI, per le conference room arrivano importanti novità

RTI, per le conference room arrivano importanti novità

Con l’inizio del nuovo anno, RTI ha presentato diverse novità per le conference room avanzate tra cui il sistema VXU-SC e il Multiviewer 4K VMS-741.

Da RTI sono diverse le novità presentate con l’inizio del nuovo anno, tra cui il sistema di videoconferenza VXU-SC e il Multiviewer 4K VMS-741, dispositivi pensati per le conference room avanzate.

RTI VXU-SCR

Fino a 100 metri con HDBaseT

Il sistema VXU-SC (composto da trasmettitore SCT e ricevitore SCR) consente una collaborazione semplice ed economica, permettendo a più utenti di interagire facilmente con soluzioni di conferenza basate su software come Microsoft Skype, Cisco WebEx e Citrix GoToMeetings. È in grado di supportare contenuti video da un’ampia gamma di dispositivi; tramite condivisione USB consente anche il controllo da qualsiasi PC, laptop e display interattivo collegato, nonché di utilizzare webcam e microfoni.

Il trasmettitore, VXU-SCT, è dotato di ingressi HDMI, Display Port, VGA e USB-C, consentendo a un’ampia gamma di dispositivi di condividere contenuti video. Gli ingressi USB integrati consentono il controllo condiviso del mouse e della tastiera da tutti i dispositivi collegati, inclusi PC, laptop e display interattivi. Il kit estende anche l’USB, consentendo l’utilizzo di webcam e microfoni USB poco costosi. Per eliminare l’ingombro dei cavi, inoltre, tutte le trasmissioni audio, video, dati, controllo, USB ed Ethernet tra il trasmettitore e il ricevitore vengono veicolate su un singolo collegamento HDBaseT fino a 100 metri di distanza.

RTI VMS-741

Contenuti da 7 sorgenti

Il Multiviewer 4K VMS-741 è invece progettato per gli spazi conference room, auditorium e altri spazi che richiedono una vasta gamma di sorgenti video con risoluzioni e formati differenti. Per affrontare le sfide uniche di questi ambienti, infatti, l’unità combina il passaggio AV con il ridimensionamento avanzato, al fine di visualizzare il contenuto proveniente da un massimo di sette fonti, tra cui HDMI, Display Port, VGA e un ingresso HDBaseT. La potente funzione multiviewer consente di visualizzare contemporaneamente quattro sorgenti video su un unico display, con combinazioni di layout selezionabili dall’utente. L’innovativo VMS-741 offre anche uscite audio incorporate e de-embedded.

www.comm-tec.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*