Televic Conference, arriva la gamma PLIXUS

Televic Conference, arriva la gamma PLIXUS

Televic conference rinnova il catalogo prodotti con il performante standard PLIXUS, sul quale sono basati i sistemi Confidea da incasso e da appoggio, le postazioni multimediali uniCos e il nuovo Interpreter Desk.

Televic_Plixus-diagram-hdPLIXUS è uno standard di comunicazione ad altissime prestazioni in grado di garantire, su un unico cavo CAT5E/CAT6 schermato:

• fino a 64 canali audio a 48kHz non compressi

• fino a 6 flussi video HD 1080p/60 con latenza massima di un solo frame

• controllo e alimentazione dei dispositivi collegati

• re-routing automatico dei dati

• cablaggio entra-esci o in loop chiuso

• hot swapping dei dispositivi

Televic_model_MME_topfrontviewonCon l’introduzione della gamma PLIXUS sono stati apportati ulteriori miglioramenti estetici e funzionali ai sistemi Confidea, da sempre i prodotti di punta della casa belga, che ora vantano tra le altre caratteristiche la lettura dei badge in modalità RFID. I software di gestione sono stati incorporati nell’unica piattaforma CoCon, che ora si compone di ben 7 applicativi per le diverse esigenze diconferenza, dalla semplice discussione al digital signage, dal traduzione simultanea allo scambio di dati con software di terzi.

Due le unità di controllo, ambedue con l’interfaccia Dante® opzionale:

• PLIXUS AE (Audio Engine) solo per conferenze audio, fornita con il software CoCon di gestione

• PLIXUS MME (Multi Media Engine) per gestire flussi audio e video

Televic_UniCos-delegate-unit-traspTelevic Conference realizza con lo standard PLIXUS un nuovo livello di qualità e di prestazioni per i sistemi conferenza e dimostra straordinarie capacità di innovazione e di interpretazione delle esigenze del mercato, verso un futuro sempre più interattivo e multimediale.

www.intermark.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*