Lo showroom LG apre al digital signage

Lo showroom LG apre al digital signage

LG Information Display inaugura a Milano il nuovo showroom al quinto piano della propria sede italiana: i migliori prodotti delle Visual Solutions sono ora a disposizione dei partner, per una overview a 360 gradi della migliore tecnologia LG.

“Il nostro core business è da sempre l’elettronica di consumo del B2C, ma data la saturazione di tale mercato accentuatasi negli ultimi anni, abbiamo deciso di investire maggiori risorse nel ramo business, per riprendere ed accelerare il percorso di crescita che ci ha sempre contraddistinto”.

Con queste parole Sergio Ceresa, neo Direttore della divisione Information Display B2B di LG Electronics Italia, ha aperto la sua presentazione nel nuovo showroom della sede italiana dell’azienda coreana. Ceresa ha inoltre affermato: “L’obiettivo primario è mostrare in un unico contesto le eccellenze tecnologiche ed esclusive di LG, collocate nelle varie ambientazioni di riferimento, quali hotel, aeroporti, mondo retail ed altri. Il nostro nuovo showroom permette di dare un’idea dell’ampio portfolio di prodotti e soluzioni, mettendo in luce l’elevato livello tecnologico e la versatilità. Questo spazio innovativo nasce con lo scopo di essere l’area di riferimento digital signage dei nostri partner commerciali, quindi a loro completa disposizione per demo, training e meeting”.

Per meglio affermare la propria posizione, pertanto, l’azienda coreana ha aperto ufficialmente anche l’area business dello showroom – realizzato come “esempio sul campo” di ciò che è possibile ottenere oggi in uno spazio aperto al pubblico o privato – mettendolo a disposizione dei propri partner commerciali e organizzandolo per aree tematiche a seconda dei settori verticali di applicazione: QSR (Quick Service Restaurant), Transportation, Hospitality, Retail ed Education, mentre vi è anche un’area ad hoc per i commercial display OLED.

Così, addentrandosi tra i vari corner, si possono scoprire e osservare da vicino alcune tra le migliori tecnologie per i display destinati agli ambienti commerciali, tra cui si trova lo Smart Hybrid Cooler 49WEC, un frigorifero la cui anta di apertura incorpora un pannello trasparente con tecnologia M+, capace di garantire un’ottima trasparenza. Il frigorifero, dotato di sensore di prossimità, migliora la visibilità del contenuto all’interno nel momento in cui l’utente si avvicina.

Per l’area hospitality si trovano poi esposte due soluzioni alberghiere: ProCentric V (sul 49LW541H) e ProCentric Direct (sul 49UW761H) che – oltre a garantire agli ospiti la visione della televisione in camera – permettono all’albergatore di comunicare alcuni servizi o informazioni utili della struttura (orario della colazione, servizi offerti dall’albergo come escursioni, spa, informazioni meteo, ecc).

lg_showroom_1Più avanti, dedicato all’area educational troviamo il monitor touch interattivo Ultra HD 84TR3B con software LG white board a corredo che ne consente l’uso come lavagna. Nella stessa area è possibile vedere il monitor 49SM5C, accessoriato con cornice touch che mostra anche una delle possibili applicazioni realizzate sfruttando il sistema operativo webOS 3.0.

Sono, inoltre, in esposizione le soluzioni di punta per videowall, i display 55VH7B con una cornice di appena 0,9 mm (e che affiancati hanno, quindi, un interstizio pari a 1,8 mm) e sono disponibili nelle versioni lucida e opaca (HAZE: 44%), per essere impiegati anche negli studi televisivi, dove è necessario abolire ogni riflesso.

Un’area dello showroom a fortissimo impatto visivo, infine, è stata dedicata alla straordinaria offerta di schermi OLED che, grazie ai pixel autoilluminanti, garantiscono il nero perfetto, colori straordinariamente fedeli alla realtà e una visione coinvolgente da ogni angolo di visione e da qualunque distanza. In particolare, qui si trovano i 55EH5C, Dual View Flat e il Dual View Curved 65EE5C nella sorprendente installazione composta da 8 pannelli (4 su ogni lato, soprannominata dagli stessi tecnici “serpentone”) con risoluzione 4K. Completa l’area OLED lo stupefacente modello Wallpaper 55EJ5C, che con uno spessore di soli 4 mm (compresa la staffa) racchiude tutta la tecnologia OLED dell’azienda coreana.

L’apertura ufficiale dello showroom LG è un primo passo importante per capire le potenzialità del digital signage, nonché uno strumento essenziale per i professionisti del settore che – una volta affiliati al brand orientale – potranno essere ben più convincenti nel proporre un progetto funzionale, moderno, ma soprattutto particolarmente attraente.

www.lg.com/global/business

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*