Arrivano nuovi videoproiettori Epson per il digital signage

Epson serie EB800

 

Epson amplia la gamma di videoproiettori per il digital signage con l’introduzione delle serie EB-L250F, EB-750 ed EB-800, alimentate da una sorgente luminosa laser

 

 

Epson presenta 6 nuovi modelli di videoproiettori laser adatti per le strutture commerciali, che permettono di proiettare contenuti di impatto – persino di oggetti 3D – stimolando il coinvolgimento e l’interazione con i clienti. I sei videoproiettori Epson si adattano a molteplici tipologie di ambienti commerciali, tra cui retail, hospitality, musei e attrazioni turistiche.

 

Le nuove serie di vpr EB-L250F, EB-750 ed EB-800 sono alimentate da una sorgente luminosa laser in grado di garantire fino a 20.000 ore di funzionamento senza manutenzione e sono dotate di connettività estesa. L’installazione risulta flessibile per proiettare i contenuti senza bordi – e persino oggetti 3D – praticamente ovunque (su pareti, pavimenti, soffitti). L’utilizzatore può così aggiungere creatività alle proiezioni del proprio brand, per stupire i clienti con messaggi coreografici e d’effetto.

 

Gianluca de Alberti, Pro-Display Sales Manager di Epson Italia, ha dichiarato in proposito: “Il coinvolgimento stimola la crescita e le esperienze stimolano il coinvolgimento: i brand stanno cercando nuovi modi per distinguersi ed è importante sfruttare al massimo gli spazi esistenti e offrire contenuti chiari, pertinenti e di grande impatto. La nuova gamma di videoproiettori Epson offre soluzioni per il signage innovative, coinvolgenti, convenienti, affidabili e facili da usare. Dalla proiezione di messaggi tempestivi come le indicazioni di distanziamento sociale alla messa in evidenza delle ultime promozioni di vendita, passando per la creazione di esperienze emozionanti e a effetto sorpresa per clienti, acquirenti, turisti e visitatori, i nuovi videoproiettori Epson miglioreranno ulteriormente il modo in cui le persone interagiscono con brand e prodotti”.

 

Epson EBL250F

 

Grazie all’adozione di ottiche ultra-corte o standard, i nuovi videoproiettori consentono di implementare contenuti dinamici in modo semplice e conveniente e di soddisfare le attuali esigenze del signage. Inoltre, sono dotati di tecnologia laser 3LCD, presentano White Light Output (WLO) e Colour Light Output (CLO) da 2.000 a 5.000 lumen, e offrono una risoluzione fino a 1080p.

 

Le nuove serie EB-L250F, EB-750 ed EB-800 offrono un’installazione flessibile a 360 gradi e una gamma completa di opzioni di connettività, tra cui HDMI, HDBaseT, wireless integrato e Miracast, che semplificano l’installazione. Gli utenti possono anche collegare due o più schermi per implementare la funzione di edge blending integrata e creare spazi immersivi o illuminare un’intera parete con un’immagine di grandi dimensioni, mentre la funzione Split Screen permette di collegare più sorgenti di input per visualizzare contemporaneamente contenuti diversi.

 

I videoproiettori delle serie EB-L250F, EB-750 ed EB-800 sono compatibili con il software Epson Projector Content Manager e con la app Epson Creative Projection, che si combinano con l’obiettivo di fornire una soluzione completa per la gestione dei contenuti e la creazione di contenuti personalizzati. Il software Epson Projector Content Manager consente di creare playlist utilizzando foto, video, filtri di forma ed effetti che possono essere programmati e salvati su un dispositivo di archiviazione esterno per la riproduzione dei contenuti senza cavi direttamente sul videoproiettore. Epson Creative Projection permette, invece, di accedere facilmente a molteplici elementi creativi, grazie ai quali gli utenti possono creare contenuti personalizzati utilizzando una combinazione di video, foto, testo e filtri preimpostati e già esistenti o caricare nuovi contenuti per dare vita a effetti unici.

 

In Italia, la serie EB-800 è già disponibile; la serie EB-750 arriverà a novembre e la serie EB-L250F a dicembre. Tutti i modelli saranno disponibili in bianco e in nero.

 

www.epson.it