L’OLED Transparent di LG diventa touch: ecco il 55EW5TF-A

LG OLED Transparent Touch

 

LG presenta il nuovo OLED Transparent Touch 55EW5TF-A, schermo da 55” con tecnologia OLED e superficie totalmente touch. L’unicità? Essere completamente trasparente!

 

LG Electronics fa compiere un passo in avanti al digital signage presentando OLED Transparent Touch, display rivoluzionario che offre un grado di trasparenza unico nel suo genere, oltre ad un’eccellente esperienza utente grazie alla tecnologia touch.

 

OLED Transparent

 

LG 55EW5TF-A: ora l’OLED trasparente è touch

Il display LG 55EW5TF-A è la nuova versione del già noto modello analogo trasparente introdotto recentemente, una delle tecnologie più futuristiche e rivoluzionarie nel mondo del digital signage. Con il display OLED Transparent Touch oggi l’azienda coreana mette a disposizione delle aziende una tecnologia ancora più innovativa, che oltre a consentire – come il modello precedente – la sovrapposizione tra immagini riprodotte e oggetti reali (comunque visibili al di là del display), si presenta con la nuova veste touch. Progettato per inserirsi in diversi ambiti – soprattutto store e showroom, spazi espositivi e gallerie d’arte, così come anche studi televisivi – l’OLED Transparent Touch si distingue per il livello di trasparenza e di sensibilità del touch, oltre che per la resistenza dello schermo e per il suo design più unico che raro.

 

L’OLED Transparent Touch di LG è un display innovativo e unico nel suo genere soprattutto per quel che riguarda il grado di trasparenza. Se la massima trasparenza nei display LCD è al 10%, gli OLED Transparent Touch LG offrono un grado di trasparenza fino al 33%. La tecnologia OLED auto-illuminante fa sì che gli schermi siano quattro volte più trasparenti rispetto a quelli delle aziende competitor senza bisogno di retroilluminazione o di luce artificiale. I colori vivaci sono creati da pixel auto-illuminati, che garantiscono un’immagine di alta qualità attraverso la quale gli oggetti sono chiaramente visibili. Questi display sono in grado di trasformare qualsiasi spazio in un ambiente digitale di grande impatto, oltre che di offrire soluzioni innovative su misura e perfettamente in linea con le esigenze dei clienti. La possibilità di sovrapporre immagini o informazioni sugli oggetti che si trovano al di là dello schermo, poi, ne amplia la versatilità.

 

Ciò che rende gli OLED Transparent Touch LG straordinari è senza dubbio la funzionalità touchscreen. La rapidità di risposta è dovuta alla pellicola touch con tecnologia P-Cap (Projected Capacitive) inserita nel display. La pellicola touch P-Cap permette una velocità di risposta maggiore rispetto alla tecnologia IR utilizzata in altri display touchscreen. La struttura permette anche la trasparenza del display sottile come un foglio di carta.

 

LG OLED Transparent

 

LG OLED Transparent Touch: le applicazioni sono innumerevoli

Questa tecnologia apre le porte alle più diverse applicazioni. Per esempio, una delle più scenografiche è quella del car configurator: il Transparent OLED Touch viene posizionato davanti ad un videowall in cui è possibile visualizzare la nuova auto presentata. Grazie a questa tecnologia è possibile personalizzare in tempo reale i dettagli dell’auto con un semplice tocco sullo schermo. Ma il Transparent OLED Touch può essere impiegato anche all’interno di musei per valorizzare le opere esposte offrendo agli ospiti una nuova modalità di fruizione dell’esperienza visiva. Inoltre, questi schermi OLED possono essere installati nelle sale controllo e negli uffici direzionali, sfruttando i vantaggi delle immagini multistrato e dei comandi in-screen. Infine, possono essere impiegati nei centri di ricerca e sviluppo per presentare gli esperimenti.

Il display Transparent OLED Touch si distingue dagli altri prodotti per il design e la resistenza. L’eleganza è data dal design sottile della cornice, mentre il vetro temperato permette a questa soluzione di non subire danni durante il tocco ed essere più resistente rispetto ai display LCD.

 

www.lgbusiness.it/information-category/oled/