EMS BTdin, la nuova soluzione BTicino per l’energy management

EMS BTdin, la nuova soluzione BTicino per l’energy management

Il sistema di supervisione BTicino EMS BTdin è autonomo e integrabile, ideale per semplificare le fasi di montaggio e capace di misurare e gestire l’impianto da remoto e da locale.

Conoscere i consumi è il primo passo per avviare un intervento concreto di incremento dell’efficienza energetica, controllarli, il secondo. Tenendo presente queste considerazioni è nato il sistema di Energy Management System BTdin di BTicino, adibito al controllo e alla gestione dei consumi di energia all’interno dell’edificio, garantendo con una soluzione semplice e aperta, affidabilità e continuità di servizio per la massima efficienza dell’impianto.
Il nuovo sistema di supervisione BTdin è infatti in grado di visualizzare, misurare e gestire l’impianto da remoto e da locale. Un sistema autonomo e integrabile che, grazie all’innovativo sistema di connessione automatica, semplifica le fasi di montaggio e non richiede modifiche nei quadri esistenti.
Il sistema BTicino è completo e compatto (in uno spazio ridotto offre tutte le funzioni di una supervisione completa dell’impianto: misura, stato, comando, conteggio impulsi, comunicazione seriale e visualizzazione) ed è semplice da progettare. Inoltre, è rapido da configurare sia direttamente dal quadro senza l’ausilio di PC, sia tramite software scaricabile dal sito www.professionisti.bticino.it.
L’offerta è flessibile, composta da moduli dedicati a dispositivi modulari BTdin e da dispositivi universali associabili a interruttori modulari, interruttori di potenza e serie precedenti. Gli ingombri ridotti e la possibilità di connettere il sistema tramite cablaggio filare o attraverso l’aggancio sulla guida comunicante agevolano l’installazione e la manutenzione sia nei quadri nuovi sia in quelli esistenti.

Completo e compatto
Tutti i moduli del nuovo sistema di supervisione EMS BTdin occupano un solo modulo, consentendo quindi di limitare al massimo lo spazio nel quadro.
Il sistema EMS BTdin dispone poi di un modulo di programmazione e visualizzazione per il controllo di tutto l’impianto che consente la configurazione del sistema, l’impostazione delle soglie, il test dell’impianto, la visualizzazione consumi, il controllo e la memorizzazione degli allarmi, il comando dei dispositivi e la connessione ad un PC tramite porta USB.
Il sistema è inoltre alimentato in bassa tensione di sicurezza (SELV) e dispone di due tipologie di collegamento: una tramite l’innovativo sistema a contatto con guida comunicante EMS installata direttamente su guida DIN e l’altra attraverso cavi precablati con innesto rapido.

bticino-ems_2Flessibile e universale
La centrale di gestione EMS consente di accedere a tutto il sistema tramite il selettore posto sulla parte frontale oppure tramite collegamento USB con PC.
Tutti i moduli sono dotati di selettore numerico per la configurazione dell’indirizzo in locale e di un tasto multifunzione LED a tre colori per identificare istantaneamente lo stato di funzionamento: corretto, stand-by, in programmazione, in aggiornamento, mancanza comunicazione EMS, e altri stati a seconda dei dispositivi cui sono associati.
I moduli EMS sono quindi ottimizzati per l’installazione su guida Din associati a dispositivi modulari BTdin, ma possono gestire anche interruttori di potenza BTicino o di altri produttori. Il modulo di stato, universale e configurabile, può essere associato a interruttori, sezionatori e dispositivi con ausiliari di qualsiasi tipo.
Grazie alla completa configurabilità della tipologia e del funzionamento del modulo di comando EMS, è possibile associarlo a diversi dispositivi per controllarli da locale e da remoto: per l’apertura/chiusura interruttori, comandi motorizzati e comando di carichi.
Il modulo di misura con TA (trasformatori di alimentazione) esterni consente la misura tramite TA con rapporto KTA fino a 6400A, utilizzabile quindi anche in grandi quadri power center.

Massima integrazione
Grazie all’interfaccia con il sistema Modubus, EMS BTdin è aperto a tutto il mondo dell’integrazione dei sistemi di supervisione specializzati che si interfacciano con un’infrastruttura IP come ModBus, ma anche KNX, BACNet o altri sistemi integrati con la gestione energetica come sistemi antincendio, TVCC IP o Scada.

www.bticino.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*