Panasonic Roadshow: a Roma il meglio della tecnologia per il B2B

Panasonic Roadshow: a Roma il meglio della tecnologia per il B2B

Secondo e ultimo appuntamento (per l’Italia) a Roma il 26 maggio per l’evento Panasonic rivolto ad aziende e professionisti. Tutto il meglio della gamma B2B del costruttore giapponese sarà esposto e messo a disposizione per i system integrator che potranno così approfittare e vedere i prodotti in azione.

Panasonic mette in scena nel suo annuale Roadshow tutto il meglio delle soluzioni rivolte al mercato B2B coinvolgendo le diverse categorie di prodotti professionali, quali il Visual System Solutions, il Broadcast, la Videosorveglianza e il PBX.

Panasonic-visual-roadshow-2016_2Anche a Roma i riflettori saranno puntati sulle interessanti novità dell’offerta di proiettori FULL LASER ad alta luminosità, che l’azienda ha presentato in anteprima all’ultima edizione di ISE, con la caratteristica di operare fino a 20.000 ore senza interventi di manutenzione.

Il Roadshow è l’occasione per mettere in luce anche quest’anno l’evoluzione tecnologica di Panasonic nell’ambito dei display professionali. I visitatori avranno l’opportunità di vedere interessanti novità della già ricca gamma display, quali la serie LCD Full HD OpenPort Platform AF1 per il digital signage di nuova generazione e la tecnologia Light ID, ideata da Panasonic per abilitare la condivisione di contenuti da display LED a smartphone e tablet.

In mostra anche i sistemi Broadcast & ProAV Panasonic, con le telecamere remote integrate per produzione e trasmissione in HD e 4K allo stato dell’arte.

Presentato in anteprima all’ISE, inoltre, l’innovativo sistema software-based di auto tracking, che permette di rilevare i movimenti di singole persone, per applicazioni di tipo conferenziale ed il “tap assist”, che permette di gestire via wireless una telecamera remota mediante tablet, senza avvalersi di operatori esperti.

Nell’ambito della videosorveglianza, al fianco delle telecamere top di gamma con tecnologia 4K e della serie bullet – la più scelta tra le PMI – sarà mostrato il meglio delle security solution di Panasonic compatibile con la privacy.

Tra le tecnologie, saranno mostrate nel duplice evento applicazioni di video analisi e l’innovativo sistema MOR (Moving Object Removal) che Panasonic ha integrato nelle telecamere con la funzione masking, attraverso funzionalità di rimozione degli oggetti in movimento.

I visitatori del Roadshow, inoltre, potranno assistere a dimostrazioni del nuovo sistema di videoconference HD (HDVC), progettato per assicurare video e audio di qualità con MCU integrato da 4 a 10 siti. E per la categoria di PBX sarà possibile visionare le funzionalità dell’applicazione di Unified Communication Panasonic UC Pro, che assicura l’integrazione dati/voce e uso in mobilità con smartphone anche all’esterno dell’azienda.

Il Roadshow Panasonic Professional coinvolgerà 17 città europee e si concluderà a ottobre. Quella del 26 maggio a Roma, presso il Salone delle Fontane (dalle ore 10 alle 17) è l’ultima tappa nel nostro Paese. Per maggiori informazioni e per iscriversi agli eventi è sufficiente cliccare al link:

Panasonic Roadshow 2016

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*