Optoma 4K550 e 4K550ST, due pesi piuma fino a 5 mila lumen

Optoma 4K550 e 4K550ST, due pesi piuma fino a 5 mila lumen

Optoma rivoluziona il mercato dei proiettori 4K con il 4K550 e il 4K550ST, due potenti “pesi piuma” professionali contraddistinti da un elevato rapporto prezzo/prestazioni.

Optoma, uno dei maggiori produttori di vpr 4K UHD a livello mondiale, ha presentato i videoproiettori 4K550 e 4K550ST, due modelli professionali Ultra HD 4K, capaci rispettivamente di esprimere una luminosità di 5.000 e 4.500 lumen, per una nitidezza ai massimi livelli. Il primo monta un’ottica con rapporto 1.39-2.22:1, mentre il 4K550ST è di tipo short throw (0.78-1), ovvero capace di operare anche a mezzo metro di distanza dal piano di proiezione. Entrambi i vpr vantano piena compatibilità HDR, risultano ideali anche per la visualizzazione di Blu Ray Ultra HD e sono dotati lens-shift verticale meccanico, con offset al 100%.

Fabio Avara, Responsabile Prodotti Professionali Optoma Italia, ha commentato: “Dopo il successo della nostra gamma di videoproiettori 4K UHD, sul mercato si è creata una grande attesa per il lancio dei nostri primi modelli professionali 4K UHD. Optoma 4K550 e il 4K550ST non hanno deluso le aspettative, costituiscono infatti quella rivoluzione che tanti operatori stavano aspettando. Posso infatti dire che questo momento Optoma è l’unica azienda in grado di proporre un prodotto professionale, dalle dimensioni ridotte e con un peso che non raggiunge i 6kg, il tutto a fronte di un prezzo di listino fuori da ogni attuale logica di mercato”. Avara ha inoltre specificato che “I nuovi modelli offrono i benefici dell’elevata luminosità 4K Ultra HD e dell’ottica short throw a qualsiasi presentazione. Con una risoluzione quattro volte superiore ai tradizionali 1080p e una riproduzione dei colori fedele alla realtà, è possibile disporre della massima chiarezza e precisione dei dettagli durante la visualizzazione di qualsiasi contenuto.”.

Facili da installare

In altri termini il vero punto di forza di questi proiettori, oltre all’ottimo rapporto prezzo/prestazioni, è dato dall’estrema facilità di installazione, che ne consente un utilizzo massiccio in applicazioni professionali in cui sono richiesti elevati livelli di luminosità a fronte del massimo dettaglio delle immagini. In questo ambito le dimensioni estremamente compatte (392x281x129mm), unitamente a un peso complessivo inferiore ai 6kg, fanno la vera differenza. I livelli di durata media della lampada UHP ad alta efficienza si attestano tra le 3000 e le 5000 ore, con la certezza di poter scongiurare ogni possibile imprevisto dal momento che il proiettore incorpora un circuito di protezione dedicato contro gli spegnimenti accidentali. Inoltre, entrambi i proiettori sono garantiti per un utilizzo continuativo professionale 24/7. Nessun problema anche sul fronte dell’installazione all’interno di ambienti office: entrambi i videoproiettori sono, infatti, in grado di garantire livelli di rumorosità sempre inferiori ai 32dB.

Le applicazioni possibili sono molteplici e spaziano dalle sale riunioni ai simulatori, passando per gli ambiti aziendali, nonché alle progettazioni CAD e tutti quei contesti in cui sono presenti dettagli complessi e pertanto sono necessarie immagini più luminose e di alta qualità. Oltre alla risoluzione UHD 4K, sia il 4K550 che il fratello a ottica corta offrono piena compatibilità High Dynamic Range (HDR) e con segnali 3D.

La doppia connettività RS-232C e LAN consente una semplice integrazione e controllo tramite gli standard del settore, tra cui Crestron, IP Link, AMX e PJ-Link.

www.tecnofuturo.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*