Videoproiezione: Sony lancia quattro nuovi modelli professionali

Videoproiezione: Sony lancia quattro nuovi modelli professionali

Sony introduce sul mercato due nuovi vpr con tecnologia laser 3LCD (VPL-FHZ65 e VPL-FHZ60) e due con sorgente luminosa tradizionale (VPL-FH60 e VPL-FH65), che saranno disponibili nei prossimi mesi.

Sony VPL-FHZ65_FHZ60 laser projectorsSony consolida la presenza nel settore dei proiettori con luminosità di classe media grazie a una combinazione di nuovi modelli laser e a lampada che soddisfano le diverse esigenze di bilancio e installazione per attività commerciali, universitarie, per grandi spazi e per centri di divertimento.

I nuovi proiettori includono due modelli laser 3LCD (VPL-FHZ65 e VPL-FHZ60, nella foto sopra) che espandono la gamma di proiettori con sorgente di luce laser Z-PhosphorTM dell’azienda giapponese. Arrivano ad affiancare il primo proiettore laser 3LCD del mondo (il VPL-FHZ55 a 4.000 lumen, ampiamente usato nelle sale più piccole), e il VPL-FHZ700L a 7.000 lumen, progettato per spazi commerciali e grandi spazi in applicazioni museali, governative, di formazione e aziendali.

Nelle applicazioni in cui è preferibile optare per un proiettore a lampada, invece, i due VPL-FH65 e VPL-FH60 permettono comunque eccezionali performance grazie alle loro caratteristiche hardware.

I nuovi modelli al laser WUXGA (1.920×1.200 pixel) offrono una luminosità di 6.000 lumen (VPL-FHZ65) e 5.000 lumen (VPL-FHZ60), mentre i modelli a lampada vantano 6.000 lumen (VPL-FH65) e 5.000 lumen (VPL-FH60) e utilizzano la tecnologia del pannello BrightEra® per una riproduzione naturale e colori vivaci. I vpr sono progettati per offrire una migliore qualità delle immagini con nuove funzioni quali “Reality Creation” e “Contrast Enhancer”, che sono tecnologie già in uso nei proiettori per home cinema high-end di Sony. Reality Creation è un algoritmo di super risoluzione che analizza ed elabora ogni segnale di ingresso per ottimizzare dettaglio, chiarezza e nitidezza delle immagini su cui è stato effettuato l’upscaling. La funzione di Contrast Enhancer regola automaticamente il contrasto visibile sullo schermo per offrire una visione ottimale e i più piccoli dettagli. Entrambe le funzioni migliorano le esperienze visive ovunque siano installati i proiettori.

Per i clienti che richiedono la massima fedeltà di riproduzione del colore, i nuovi proiettori offrono funzioni di regolazione della gamma cromatica e di correzione del colore. Grazie alla funzione di regolazione della gamma cromatica, i clienti possono regolare le singole coordinate dei colori primari rosso, verde e blu e scegliere fra tre diverse preimpostazioni di gamma cromatica. La funzione di correzione del colore consente ai clienti di ottimizzare tonalità, luminosità e saturazione di sei diverse gamme di colori.

Robert Meakin, Product Marketing Manager della divisione di proiettori B2B di Sony Europe, ha dichiarato: “La nostra strategia per i prodotti con tecnologia laser e a lampada è molto semplice: ai nostri clienti offriamo entrambe. Così possono decidere quale risponda meglio alle loro esigenze. L’introduzione di questi 4 nuovi modelli prosegue questa strategia e offre ai nostri clienti un livello di qualità delle immagini senza precedenti”.

“Grazie alla tecnologia a luce laser Z-Phosphor, i nuovi proiettori sono in grado di offrire ai clienti esperienze visive più coinvolgenti”, ha proseguito. Indipendentemente dalle loro esigenze, i clienti possono beneficiare dei vantaggi della proiezione laser o dell’economicità dei nostri proiettori a lampada, che garantiscono comunque la migliore qualità delle immagini possibile.”

I nuovi modelli laser di Sony offrono tutti i vantaggi della tecnologia laser in un nuovissimo chassis. Una sorgente a luce laser elimina la necessità di lampade che devono riscaldarsi o raffreddarsi lentamente ed elimina la necessità di compromessi fra alta luminosità e alta risoluzione.

Grazie ad accensione e spegnimento rapidi, i proiettori impiegano solo 7 secondi per raggiungere la massima luminosità dopo l’accensione. È presente anche una funzione di “riavvio rapido”, che consente agli utenti di riavviare il proiettore in 1 solo secondo, durante un intervallo di tempo preimpostato dall’utente di 10 o 30 minuti dopo lo spegnimento del proiettore. Questa funzione è particolarmente utile per gli impianti con intervalli delle presentazioni fra lezioni o riunioni. La sorgente di luce laser offre fino a 20.000 ore di funzionamento senza necessità di manutenzione. Oltre alla presenza di una gamma di funzioni di risparmio energetico, i costi totali di esercizio rispetto ai proiettori tradizionali a lampada sono drasticamente ridotti. I proiettori laser dispongono inoltre di una modalità a luminosità costante che mantiene costante il livello di luminosità per tutto il ciclo di vita della sorgente di luce, riducendo l’output luminoso del proiettore di circa il 25%.

Tutti i quattro nuovi modelli sono dotati di interfacce integrate HDBaseT, che agevolano una semplice connettività e riducono i costi totali del sistema utilizzando un unico cavo su cui passano tutti i segnali video, audio, di controllo e IP fino a 100 mt.

I proiettori sono dotati di un nuovo design che ne consente l’installazione senza alcun cavo visibile da alcuna angolazione. Il coperchio integrato consente di gestire i cavi senza il collegamento di unità esterne di copertura dei cavi, che rendono l’installazione ingombrante e scomoda.

Sono inoltre dotati di un ampio movimento dell’ottica motorizzato, che ne consente l’installazione in ambienti difficili, ad esempio sul soffitto, molto vicino allo schermo, per non intralciare la visuale del pubblico o orizzontalmente, per evitare eventuali prese d’aria sul soffitto.

I vpr possono essere abbinati a una vasta gamma di ottiche opzionali, per ogni esigenza di installazione. Tra quelle disponibili vi sono uno zoom a ottica corta 0,65 :1 e un teleobiettivo con zoom con distanza focale di 4,84 :1, e utilizzano un sistema di attacco dell’ottica a baionetta che consente un cambio di ottica più rapido e semplice.

www.pro.sony.eu

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Puoi usare HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*